Un 21 marzo di legalità e impegno a Milano

Lunedì 21 marzo, per la Giornata Nazionale della Memoria e dell’Impegno nel ricordo delle vittime innocenti delle mafie promossa dall’Associazione Libera, la nostra Cooperativa era insieme ai suoi soci volontari in tante piazze Lombarde per testimoniare insieme ai coordinamenti territoriali dell’associazione fondata da Don Luigi Ciotti la vicinanza ai familiari delle vittime.

Molti comitati soci hanno abbiamo partecipato al presidio organizzato dal coordinamento Libera di Milano, in Piazza Prealpi, luogo tristemente noto per il terribile omicidio di Lea Garofalo. Alcuni soci volontari e dipendenti sono saliti sul palco per prendere parte alla lettura dei nomi delle 1056 vittime innocenti di mafia, un rituale denso di emozioni e di significato che Libera ripete ogni anno per tenere viva la memoria e chiedere giustizia. Con le bandiere di Coop Lombardia, di Libera e della Pace, abbiamo rappresentato la nostra Cooperativa in una piazza giovane e colorata, piena di studenti, cittadini e associazioni, raccolti tutti insieme in un momento di riflessione, approfondimento, incontro, relazioni vive e di testimonianze, come quella di Maria Luisa Rovetta, figlia dell’ imprenditore bresciano Alessandro Rovetta ucciso nel 1990 a Catania, poiché non ha ceduto alle minacce e ai ricatti della malavita. Alla manifestazione erano presenti anche il Sindaco Beppe Sala, il Presidente della Casa della Carità Don Virginio Colmegna, membri delle forze armate, insegnanti, volontari di Libera e moltissimi studenti che si sono alternati sul palco.   

Per tutta la settimana a partire dal 20 marzo, nel nostro punto vendita di Milano via Arona, sono stati moltissimi i Soci e i clienti che, curiosi e commossi, hanno sostato davanti alla grande parete allestita all’ingresso del negozio in ricordo delle vittime delle mafie, per leggere i nomi e le storie di chi è stato ucciso. Vite ingiustamente strappate che sui quei fogli colorati hanno trovato nuova luce, storie che abbiamo il dovere di raccontare per tenere viva la memoria e rinnovare ogni giorno il nostro impegno.

Rivivi la giornata con noi nella gallery fotografica: 

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali