Per un Natale più buono, sosteniamo insieme PizzAut

Prosegue il sostegno di Coop Lombardia a PizzAut, il progetto sociale di inclusione e formazione di ragazzi con autismo.
La speciale collaborazione con questa realtà è iniziata nel dicembre 2019 e nel corso dei mesi è andato ampliandosi e consolidandosi. Tanto che giovedì 3 dicembre, Giornata internazionale delle persone con disabilità, prende il via una speciale raccolta fondi che vuole coinvolgere Soci e clienti nel sostegno ai ragazzi di PizzAut.

Tre i modi per partecipare alla raccolta fondi:

  • acquistando il panettone PizzaAut, disponibile nei nostri negozi
  • convertendo 300 punti della carta SocioCoop in una donazione di 3 euro o multipli
  • chiedendo alla cassiera di donare in cassa 1, 3 o 5 euro tutte le volte che si desidera

Per lanciare sui social l’iniziativa abbiamo coinvolto la troupe degli Special Reporter insieme ai loro educatori, da tempo impegnati in un’attività di formazione finanziata da Coop Lombardia per diventare reporter professionisti. Per questa occasione speciale hanno vestito i panni degli attori, gustando i panettoni che sostengono il progetto Pizzaut e invitando soci e clienti a fare la loro parte.

I ragazzi di Pizzaut e gli Special Reporter hanno partecipato all’apertura del primo Supermercato “Autism Friendly” in Europa, il nostro superstore Coop di Monza. Nico Acampora, anima di PizzAut, ha formato insieme a psicologi e psicoterapeuti esperti di autismo tutti i dipendenti del negozio, prendendo parte all’evento di inaugurazione con il Food Truck che ha sfornato per i presenti decine di pizze. Gli Special Reporter hanno invece realizzato il materiale video dedicato alla conferenza stampa e pillole formative video per i dipendenti di Coop Lombardia.

Il video promozionale è stato realizzato in forma partecipativa con il contributo di tutti i partecipanti,ragazzi dell’associazione Liberi Svincoli, Silvia Tremolada e Antonia Vita – Carrobbiolo, a questo link sono disponibili gli altri servizi degli Special Reporter.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali