Coop Lombardia e i soci volontari insieme per la cultura

Insieme ai nostri soci volontari, riuniti nei Comitati Soci di Zona, organizziamo ogni anno centinaia di eventi culturali dedicati alle grandi battaglie sui temi sociali e di interesse per la cittadinanza, a date simbolo per il nostro Paese e a momenti importanti per la Cooperativa. Oltre a programmare tante occasioni per impiegare in modo stimolante il tempo libero dei soci e creare momenti di socialità: mostre, visite in città d’arte, corsi sportivi e culturali, gite, trekking e camminate, seminari e momenti di confronto. 

Per valorizzare la cultura, promuovere l’informazione e la prevenzione su temi importanti per i cittadini, spesso abbiamo impiegato l’efficacia e la bellezza del linguaggio fotografico e artistico per dar vita a progetti culturali di qualità. Parliamo degli eventi ideati e realizzati dalla Cooperativa in collaborazione con la fotografa Silvia Amodio: Human Dog è la mostra fotografica che raccoglie i bellissimi scatti realizzati alle persone in compagnia dei loro amici a quattro zampe, mentre Io ero, sono, sarò racconta attraverso le immagini le storie di donne operate di tumore al seno. Forme d’arte che rafforzano messaggi attuali e sentiti, come quelli del rapporto uomo-animale e della prevenzione contro le malattie. L’impegno dei nostri soci volontari è fondamentale in queste attività, perché è anche attraverso il loro supporto che è possibile allestire le mostre e divulgarle sul territorio, negli spazi Scopri Coop, durante convegni e incontri.

Le storie dei nostri soci volontari sono state portate in scena grazie alla collaborazione che abbiamo instaurato con Tiziana Di Masi. Lo spettacolo teatrale #IOSIAMO ha acceso per la prima volta i riflettori proprio sui volontari, cittadini italiani che si impegnano e si mettono in gioco, dedicando il proprio tempo agli altri per costruire valore, personale e sociale. Un valore che ritroviamo in tante altre attività che li coinvolgono. In occasione del 25 novembre, Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, con loro organizziamo flash mob, seminari e performance teatrali, puntando l’attenzione su un tema ancora così drammaticamente attuale, arrivando a parlare anche alle giovani generazioni, coinvolgendo scuole, associazioni e istituzioni. Insieme ai soci volontari facciamo sentire le nostre voci in date simbolo per il Paese: la Pastasciutta Antifascista del 25 luglio è un momento comunitario per rievocare una festa antifascista, popolare e genuina, mentre le celebrazioni per il 25 aprile ci consentono di continuare a ricordare chi ci ha permesso di godere di una “sana e robusta” Costituzione. Quest’anno, in pieno lockdown per l’emergenza sanitaria, i soci volontari hanno mandato i loro scatti fotografici dai balconi della Resistenza e hanno aderito con noi all’appello #bellaciaoinognicasa promosso dall’ANPI, diffondendo la versione di “Bella Ciao” che i Modena City Ramblers hanno suonato per noi. 

Coop Lombardia e i soci volontari ogni giorno fanno crescere la comunità, insieme!
Se anche tu vuoi diventare socio volontario e creare ogni giorno opportunità per fare la differenza su tema della cultura e su molto altro candidati cliccando qui.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali