Torna l’isolachenonc’è il percorso di gioco e scoperta

Torna l’isolachenonc’è, il percorso di gioco e scoperta tra parole e creatività rivolto a bambine e bambini e alle loro famiglie. L’iniziativa, ideata dalla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, è sostenuta da Coop Lombardia, e per i Soci Coop è previsto uno sconto sul biglietto d’ingresso.

Il primo appuntamento della nuova edizione, dal titolo “Giochiamo per partecipare”, propone un ricco programma animato da autori, illustratori, formatori e artisti che mettono in scena storie fantastiche attraverso i linguaggi dell’immaginazione. È attraverso il gioco, infatti, che i bambini vivono un’esperienza unica: si confrontano con se stessi e con la complessità del mondo.

Gli appuntamenti in agenda:

  • sabato 18 gennaio –  L’isolachenonc’è – Giochiamo per partecipare
    Giocando i bambini vivono un’esperienza rara nella vita degli esseri umani: quella di confrontarsi da soli con la complessità del mondo. Giocare significa anche mettersi in gioco e partecipare in modo attivo alla nostra storia e alla storia degli altri.
    Info e biglietti qui
  • mercoledì 5 febbraio –  L’isolachenonc’è – Sperimentiamo per cambiare
    Storie, scoperte, avventure, invenzioni, tentativi ed errori sono l’occasione per dimostrare che occorre sperimentare insieme con un pizzico di coraggio per scoprire percorsi alternativi. Per lasciare un’impronta nel nostro pianeta bisogna far scorrere l’immaginazione, prendere l’iniziativa e iniziare delle nostre azioni.
    Info e biglietti qui
  • sabato 7 marzo – L’isolachenonc’è – Raccontiamo per ricordare
    Inventare storie, fiabe e mondi di fantasia sviluppa la creatività dei bambini ed esercita il valore di liberazione della parola.
    Le fiabe e le favole raccontate, nei mille e più modi possibili, abituano i bambini all’ascolto e alla comprensione e sono uno strumento importante di trasmissione delle memorie.
    Info e biglietti qui
  • sabato 21 marzo – L’isolachenonc’è – Speciale che storia!
    Nell’ambito del festival Che Storia! di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli
    Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti
  • sabato 9 e domenica 10 maggio – L’isolachenonc’è – Una festa alternativa e un fuori festa nella città di Milano
    Una festa dedicata alla libertà di essere alternativi e differenti da tutti gli altri. La festa alternativa propone un avvicinamento al libro, alla lettura e alle storie che si fonda sull’ascolto e sulla partecipazione. La festa de l’isolachenonc’è prevede un fuori festa diffuso nella città di Milano. Le attività, i personaggi, le storie e la creatività de l’isolachenonc’è approderanno nelle biblioteche e nei centri culturali per far visita ai giovani viaggiatori di tutta la città.
    Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti

Per maggiori informazioni sul programma, i biglietti e le scontistiche clicca qui.

Torna l’isolachenonc’è gioco e scoperta tra parole e creatività

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali