Coop e la Giornata della consapevolezza sull’Autismo

Venerdì 2 aprile ricorre la Giornata Mondiale della consapevolezza sull’Autismo, istituita per richiamare l’attenzione di tutti sui diritti delle persone con sindrome dello spettro autistico e delle loro famiglie. Un tema caro alla nostra Cooperativa, che da tempo ha acceso una luce speciale sul tema, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza e la riflessione, accrescere la conoscenza e la sensibilità delle differenze individuali, favorendo la qualità dell’inclusione sociale nella comunità, cominciando dai nostri negozi.

Questa attenzione si traduce in diverse attività. A partire dalla nostra collaborazione con PizzAut, il progetto sociale di inclusione e formazione di ragazzi con autismo, iniziata due anni fa e ampliatasi nel corso dei mesi con tante iniziative, dal primo acquisto simbolico di panettoni e pandori rubati a PizzAut nel 2019 fino alla vendita nei nostri negozi dei panettoni di Natale e delle colombe per la Pasqua 2021Oggi è possibile contribuire e dare il proprio sostegno alla Onlus anche con un’ulteriore modalità, che si aggiunge all’acquisto della carta solidale da 5€ disponibile in tutte le casse dei punti vendita Coop Lombardia. Con il nuovo Catalogo Soci 2021, abbiamo infatti introdotto la possibilità permanente di donare 300 punti (o multipli) accumulati sulla propria carta SocioCoop, che saranno convertiti in 3€ di donazione. I fondi saranno interamente destinati alle attività dei giovani ragazzi di PizzAut.

Le donazioni raccolte fino a oggi anche grazie al prezioso contributo di soci e clienti, stanno già supportando le attività per la nascente pizzeria a Cassina de Pecchi: il 1° aprile Alfredo De Bellis, vice presidente e direttore soci e comunicazione di Coop Lombardia, e Andrea Colombo, direttore generale hanno consegnato a Nico Acampora il simbolico “Pizzassegno” da 56.084€ , risultato delle numerose attività di fundraising 2020. L’evento è stato organizzato davanti alla pizzeria, nell’attesa che la situazione epidemiologica migliori per poter aprire al pubblico in tutta sicurezza.

La formazione è un tema cruciale per favorire l’inserimento lavorativo e l’inclusione sociale delle persone con disabilità e autismo, per questo Coop Lombardia lavora su due ambiti, la formazione e la sensibilizzazione del personale interno e il supporto ad attività formative per ragazzi speciali, come gli Special Reporter, una specialissima troupe di giovani che stanno studiando per diventare reporter professionisti. Un approccio capillare che si è mostrato vincente nel nostro superstore di Monza, il primo Autism Friendly d’Europa. Nico Acampora ha formato insieme a psicologi e psicoterapeuti esperti di autismo tutti i dipendenti del negozio. Gli Special Reporter hanno realizzato il materiale video dedicato alla conferenza stampa di inaugurazione e alcune pillole video formative per i dipendenti di Coop Lombardia. 

In occasione della tredicesima Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo abbiamo pubblicato il loro video, che racconta le caratteristiche distintive del punto vendita, sulla pagina nostra Facebook: puoi guardarlo da qui:

Con il progetto COOP autism friendly, il nostro impegno è andato anche a supporto di Rai Yoyo e Rai Ragazzi per la produzione del corto animato sul tema dell’autismo “Lo Specchio di Lorenzo”. Il cortometraggio, presentato in prima tv su Rai Yoyo il 2 aprile alle 16.30 e in anteprima esclusiva su RaiPlay, è un’animazione che accompagna i più piccoli nel mondo di Lorenzo, il bambino di sette anni protagonista della storia. Il corto, della durata di 13 minuti, è impreziosito dalla presenza di Heroes, una delle composizioni più celebri di David Bowie e Brian Eno, interpretata da Elio. Le musiche sono state scritte da Rocco Tanica e Diego Maggi.

Contribuiamo tutti insieme a costruire un mondo migliore e più inclusivo!

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali