Un valzer tra gli scaffali: a San Valentino al cinema

Tratto dal racconto “In Den Gangen-Tra i corridoi” di Clemens Meyer, il 14 febbraio arriva al cinema “Un valzer tra gli scaffali”, del regista tedesco Thomas Stuber.

“Un Valzer tra gli scaffali” è il racconto poetico di vite scandite da un’apparente banale quotidianità, dove un grande ipermercato è più casa per i protagonisti, delle loro proprie case.
Un microcosmo di umanità fatto di dolori e solitudini, ma anche di complicità, sogni e speranze perché la vita può essere miracolosa anche nelle piccole cose e un cuore puro, persino nel brusio  di un elevatore che scende piano piano, può arrivare a sentire il rumore del mare.

Stuber porta sullo schermo la vita di ripetitiva di alcuni lavoratori in un supermercato della Germania dell’Est, raccontando come anche tra gli scaffali di un negozio. possano nascere amicizia, amore, orgoglio e dignità.

Il film ha vinto il Premio della Giuria Ecumenica al Festival Internazionale di Berlino con la seguente motivazione:

Se la vita è un supermercato, allora ciò di cui abbiamo bisogno non si trova sugli scaffali, ma nelle corsie. Il film mostra in modo artisticamente convincente cosa si intende per: “Beati i puri di cuore“.

Con “Un valzer tra gli scaffali”, ha vinto anche altri numerosi Premi Internazionali, tra cui: il Premio Miglior Film ai Festival di Valladolid e Napoli, il Premio Miglior Sceneggiatura al Festival di Atene, il Premio Lola del Cinema Tedesco come Miglior Attore a Frank Rogowski, per la sua splendida interpretazione dello scaffalista Christian.

Coop Lombardia è media partner della produzione cinematografica.
Il giorno di San Valentino ti aspettiamo nelle sale: a Milano il film sarà al Cinema Anteo e al Multisala Eliseo.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali

 

Tag