Tanti nuovi Fortunelli per rallegrare i bambini in ospedale

Tanti nuovi Fortunelli per rallegrare i bambini in ospedale Venerdì 10 maggio abbiamo regalato tanti nuovi Fortunelli, firmati Alimenta l’Amore, ai bambini in dimissione dei reparti e servizi dell’ASST Bergamo Ovest che si occupano d’infanzia.

Il riccio Aristide, la gallina Nella, il vecchio cane Alfonso, il pipistrello Valdimiro e la micina Amelia ora diventeranno gli inseparabili amici dei bimbi in dimissione dell’ASST Bergamo Ovest.

Martedì 14 maggio abbiamo consegnato 1.000 Fortunelli alla sezione di Crema della Fondazione ABIO, che dal 1978 è al fianco dei bambini in ospedale.

I morbidi peluches hanno l’obiettivo di rallegrare le giornate dei bambini in dimissione dai reparti di cura dell’ASST Crema, insieme a 1.000 libretti illustrati che raccontano le avventure del riccio Aristide, della gallina Nella, del vecchio cane Alfonso, del pipistrello Valdimiro e della micina Amelia, curiosi animaletti di velluto portatori di una storia che si rivolgono ai bambini con un’esortazione precisa: “che fortuna averti incontrato!”.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali