Mangiami subito: offerte straordinarie contro lo spreco alimentare

Mangiami subito offerte straordinarie contro lo sprecoNegli ultimi anni Coop ha avviato alcuni progetti specifici per evitare che prodotti freschi e prossimi alla scadenza restino invenduti. Un modo per abbattere lo spreco alimentare, migliorando l’efficienza gestionale e, allo stesso tempo, offrendo ai soci e clienti la possibilità di fare acquisti a prezzi particolarmente convenienti.

Ed è così che è nato il progetto “Mangiami Subito”, che prevede uno sconto del 50% sui prodotti vicini alla data di scadenza rimasti invenduti, principalmente delle categorie freschi confezionati e freschissimi (salumi e latticini, carni rosse e bianche, pesce e quarta gamma dell’ortofrutta). In alcuni casi è stata estesa anche a prodotti parzialmente danneggiati nella confezione, ma che non hanno subito una compromissione dei requisiti igienici e di sicurezza alimentare.

Si tratta di un’iniziativa ormai consolidata e, ad oggi, estesa all’81% dei punti vendita delle Cooperative che hanno partecipato alla ricerca Un’analisi in casa Coop, pubblicata all’interno del Libro bianco Coop sullo spreco alimentare.
I risultati prodotti dalle Cooperative per l’anno 2017 hanno confermato ancora una volta l’importanza del progetto Mangiami Subito: sono stati 694 i punti vendita coinvolti per un valore di merce a prezzo pieno di 40.209.000 euro e di 21.383.000 a prezzo scontato.

Coop Lombardia ha individuato quattro punti vendita pilota dove dal 7 marzo è partita la sperimentazione del progetto: Trescore Balneario, Bergamo, Busto Arsizio via Duca d’Aosta e Vignate.

Scopri di più su tutte le attvità contro lo spreco alimentare sul sito di Coopnospreco.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali