Il progetto SmartFood raccontato ai nostri Soci Volontari

Il progetto SmartFood raccontato ai nostri Soci Volontari

Da ottobre è attiva la collaborazione tra Coop Lombardia e IEO, l’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, in tema di salute e corretta alimentazione attraverso il progetto SmartFood.

L’approccio SmartFood cerca di fornire alcuni strumenti pratici, fondati esclusivamente sulle conoscenze scientifiche, che consentano alla persona di costruire il proprio stile alimentare: lo scopo del progetto è quello di convincere le persone che con poche regole e conoscenze sull’alimentazione possiamo fare tantissimo per la nostra salute.
Per questo motivo nei nostri punti vendita più grandi (iper e superstore) abbiamo posizionato delle isole che contengono prodotti a marchio Coop che rispondono ai requisiti delle linee guida di SmartFood e che cambieranno in base alle stagioni.

Sabato 10 novembre, alla Scuola dei Mestieri, racconteremo il progetto ai nostri Soci Volontari, ponendo l’attenzione su stili di vita, benessere e cibo come prevenzione, tutti temi da sempre molto cari alla nostra Cooperativa.

Nel corso della mattinata, oltre al progetto SmartFood, presenteremo la collaborazione con lo IEO (Istituto Europeo di Oncologia) e con l’Istituto Cardiologico Monzino.
Interverranno Lucilla Titta, IEO PhD, Advisor Smartfood Program e Alfredo De Bellis, Vicepresidente Vicario Coop Lombardia.

L’incontro terminerà con un buffet realizzato dal cuoco Salvatore Palmeri seguendo le linee guida Smartfood.

Condividi questo contenuto