Diamo peso alla lettura: leggere nutre la pace

Per il secondo anno la nostra Cooperativa aderisce a Obiettivo Lettura, l’iniziativa dell’Alleanza delle Cooperative Italiane di promozione della lettura. La cultura è uno strumento educativo fondamentale e un fattore di coesione sociale che, in occasione della Giornata Internazionale del Libro che ricorre il 23 aprile, riportiamo sotto i riflettori.

Il progetto 1 kg di libri quest’anno, attraverso la lettura, vuole promuovere un messaggio di Pace: leggere nutre la Pace è il titolo dell’iniziativa, che torna nei punti vendita Coop Lombardia nella settimana dal 25 al 30 aprile invitando Soci e clienti ad acquistare un libro o a donarlo alle persone amate.

La campagna di sensibilizzazione quest’anno si arricchisce di un allestimento dedicato per promuovere l’acquisto di tre imperdibili titoliLa luna di Kiev di Gianni Rodari pubblicato da Einaudi Ragazzi, Una persona alla volta di Gino Strada con Feltrinelli Editore el’albo illustrato per bambini di Imagine, la canzone di Jhon Lennon, edito da Gallucci libri. E per nutrire la Pace non solo di parole ma anche dei suoi frutti, dell’esposizione faranno parte anche le marmellate e i nettari Frutti di Pace prodotti dalla Cooperativa Agricola Insieme, un progetto di imprenditoria sociale che nasce dalle ceneri della Guerra in Bosnia Erzegovina. Con questa esposizione a tema Coop Lombardia vuole dare visibilità a progetti che vogliono proporre un’alternativa concreta e credibile contro ogni conflitto, schierandosi dalla parte delle vittime e dei loro diritti.

In particolare:

  • La filastrocca La luna di Kiev di Gianni Rodari, diventata virale sui social a pochi giorni dallo scoppio della guerra in Ucraina, è un album illustrato da Beatrice Alemagna. Questa edizione speciale realizzata da Einaudi Ragazzi per giovani lettori sostiene Croce Rossa Italiana;
  • Una persona alla volta di Gino Strada è una narrazione appassionata e avventurosa delle radici che hanno ispirato il fondatore di Emergency, giorno dopo giorno, viaggio dopo viaggio, portandolo da Kabul a Hiroshima. Ma il libro è anche una riflessione radicale sull’abolizione della guerra e sul diritto universale alla cura. Le vendite sosterranno Emergency, l’associazione umanitaria per la cura e la riabilitazione delle vittime di guerra e delle mine antiuomo;
  • Imagine di John Lennon è diventata un libro con i disegni di John Jullien, una presentazione di Yoko Ono Lennon e la traduzione di Altan. La canzone immortale di John Lennon è in un volume di grande intensità, che osa immaginare il mondo in Pace e invita a unirsi ad un piccolo piccione nel suo viaggio per portare un messaggio di pace e di amicizia a tutti gli uccelli del mondo, di ogni aspetto e di ogni colore. L’albo illustrato è impreziosito da una prefazione di Amnesty International, l’organizzazione internazionale che lotta contro le ingiustizie e in difesa dei diritti umani nel mondo;
  • I Frutti di pace sono marmellate e nettari di frutta boschiva che arrivano dalla Bosnia-Erzegovina, dove durante la guerra degli anni Novanta avvenne la più atroce strage che l’Europa ha conosciuto dopo la Seconda guerra mondiale. I buonissimi prodotti, sugli scaffali dei nostri punti vendita da lungo tempo, raccontano una storia di riscatto, rinascita e ideali cooperativi, promossa dalla Cooperativa Insieme, che offre lavoro a donne e uomini senza distinzioni che le distinzioni di etnia, nazionalità e religione siano un problema.

Aderisci anche tu all’iniziativa, acquista un libro o donalo alle persone che ami.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali