Coop per il futuro: cosa è successo nel 2019

Dal 2017 a Cassano Magnago è in corso Coop per il futuro, un progetto sviluppato da Coop Lombardia in collaborazione con la Cooperativa Pandora e la Cooperativa Totem.

Nel 2019 il progetto è entrato nel vivo grazie alla campagna Dall’olio all’olio, per raccogliere l’olio esausto all’interno del Supermercato Coop di Cassano, e sostenere l’Associazione Amicorum, che opera all’interno di un bene confiscato e lavora per l’educazione e l’avvio al lavoro di molti adolescenti e giovani affetti da sindrome di Down.

Sono circa 350 le famiglie che hanno conferito l’olio a negozio contribuendo alla salvaguardia dell’ambiente nella comunità di Cassano Magnago. Una tematica affrontata anche grazie alle tante iniziative organizzate in collaborazione con le scuole dell’Istituto Comprensivo Dante.

Una delle attività che ha riscosso maggior successo è stata la raccolta dei bollini, creati ad hoc per capire l’impatto della raccolta dell’olio proveniente dalle relazioni instaurate presso le scuole primarie. Ad ogni mezzo litro di olio consegnato all’ufficio soci della Coop di Cassano viene rilasciato un bollino da consegnare alle maestre. A fine dicembre 2019 i bollini distribuiti sono stati 500, equivalenti a circa 250 kg di olio.

Ma uno dei risultati più importanti del progetto è senza dubbio quello di aver messo in collegamento il mondo della scuola con il mondo della disabilità: docenti e studenti hanno conosciuto e si sono confrontati con le ragazze e i ragazzi di Amicorum, in una bellissima esperienza di sensibilità, gentilezza e apertura ai sentimenti.

Nel 2020 il progetto Coop per il futuro proverà a sperimentare alcuni percorsi con le medie: partendo dal caso di Amicorum, bene confiscato alle mafie, sarà possibile parlare di legalità e di lotta contro a criminalità organizzata.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali