Aspettando la lectio magistralis di Don Luigi Ciotti a Cremona

Mercoledì 30 ottobre alle 11:00, Don Luigi Ciotti, presidente di Libera contro le mafie, sarà ospite dell’IIS J. Torriani di Cremona, per l’intervento “Educare alla responsabilità: per un presente di cittadinanza” rivolto agli studenti degli istituti superiori di Cremona, Crema e Casalmaggiore.

La lectio magistralis di Don Ciotti sarà visibile in diretta anche sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di Coop Lombardia, come conclusione del ricco percorso di educazione alla legalità dal titolo “Quando la cooperazione diventa forza contro le mafie: scuole, istituzioni e società civile insieme per la legalità” che ha coinvolto le scuole e la cittadinanza di Crema e di Cremona.

Il progetto è stato pensato e realizzato dai Comitati Soci di Coop Lombardia di Cremona e Crema insieme al Coordinamento di Libera Cremona, con il Patrocinio e la collaborazione delle amministrazioni comunali locali.

Il tema, denso e complesso, è stato affrontato da angolature differenti e con linguaggi diversi. L’obiettivo era restituire ai giovani uno spaccato del fenomeno mafioso, dell’illegalità e dell’ingiustizia sociale nel nostro Paese. Alla presentazione del libro “Occhi aperti al Nord: come agiscono le mafie nei nostri territori” è seguito l’emozionante spettacolo teatrale di Christian Di Domenico “U Parrinu. La mia storia con Padre Pino Puglisi ucciso dalla mafia“, in un crescendo di intensità che vede nell’incontro con il fondatore di Libera il suo momento conclusivo.
L’intervento di Don Luigi Ciotti si terrà presso l’Aula Magna dell’Istituto di Istruzione Superiore Janello Torriani a Cremona, alla presenza di una platea composta dalle Autorità cittadine e dai docenti e studenti dei diversi Istituti Superiori locali, e sarà visibile in diretta anche sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di Coop Lombardia.

L’appuntamento per tutti è quindi alle 11:00 di mercoledì 30 ottobre!

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali