8 marzo, Elfo Puccini: per i Soci Coop, streaming gratuito

© Laila Pozzo

In occasione della Giornata della Donna, il Teatro Elfo Puccini invita tutte le Socie e i Soci Coop a partecipare a una serata speciale, mettendo gratuitamente a disposizione – previa registrazione – lo spettacolo “Tutto quello che volevo”, di e con Cinzia Spanò.

In questo tempo difficile e sospeso, in attesa di poter vedere nuovamente popolate le sue sale, l’Elfo Puccini vuole condividere le emozioni del palcoscenico in modo diverso. Lunedì 8 marzo, a partire dalle ore 20.30, lo farà con uno spettacolo focalizzato sul femminile.

In “Tutto quello che volevo”, l’attrice e drammaturga Cinzia Spanò prosegue infatti la riflessione sul tema con uno testo dedicato alla Giudice Paola Di Nicola e alla sua coraggiosa e sorprendente sentenza che fece molto scalpore qualche anno fa, connessa alla storia di due ragazzine di 14 e 15 anni che si prostituivano dopo la scuola in un appartamento di viale Parioli.

Il caso ebbe un fortissimo eco mediatico anche per via dei clienti che frequentavano le ragazze, appartenenti alla ‘Roma-bene’, professionisti affermati e benestanti, insospettabili padri di famiglia. “Tutto quello che volevo. Storia di una sentenza” inizia quando la strada della più piccola delle due ragazze incrocia quella della giudice Paola Di Nicola.

Lo streaming dello spettacolo sarà preceduto da un benvenuto con la protagonista che racconterà cosa ha significato per lei conoscere questa storia.

Lo Streaming sarà disponibile fino alle ore 22:30 del 9 marzo.

La prenotazione è obbligatoria scrivendo una mail a promozione@elfo.org e indicando cognome, nome, numero di telefono e, nell’oggetto, la specifica “Invito Coop 8 marzo”.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali