25 novembre con il Comitato Soci di Cormano-Cusano

Anche al Centro Commerciale Coop di Cormano è stata molto sentita la campagna #InsiemeControLaViolenza in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne: un tavolo, un manifesto, cioccolatini per l’accoglienza e omaggi di ringraziamento per chi “ci ha messo la faccia” e ha acconsentito a offrire il suo primo piano come testimonial. Infatti, a Soci e clienti è stato chiesto di posare, mettendoci la faccia, per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Prima che la postazione di fotografia fosse pronta, c’erano già due donne in attesa: da quel momento c’è stato un via vai continuo di donne per aspettare il loro turno fotografico, di uomini che hanno aderito, di coniugi che hanno testimoniato insieme, di gruppi di amiche. Hanno partecipato all’iniziativa del Comitato Soci anche il sindaco di Cormano, l’assessore alle Pari Opportunità e un gruppo di assistenti sociali del Comune: qualcuno si è messo in posa con sicurezza, qualcuno con una sottile spavalderia, qualcuno con timidezza e ritrosia.

Una delle più grandi soddisfazioni per i volontari del Comitato è stata di non aver quasi avuto bisogno di invitare i clienti che passavano con i carrelli a partecipare: le persone di loro spontanea volontà si sono fermate al banchetto per chiedere di partecipare, con gratitudine e con un sorriso, senza dimenticare di partecipare alla raccolta firme della petizione Stop Tampon Tax.

Questa raccolta di volti è stata un momento sorridente di solidarietà che ha scaldato tutti, sia i volontari che le persone che hanno aderito, ed è stato un piacere offrire a tutti gli omaggi Coop scelti ad hoc: le borse di cotone robusto che evidenziavano il numero di telefono 1522 del Centro Antiviolenza, o i prodotti della Cooperativa di Frutti di Pace, nata come speranza di un mondo migliore vicino a Srebrenica, per iniziativa di donne serbe e bosniache che, dopo la guerra devastante che ha quasi eliminato i loro uomini, hanno deciso di costruire qualcosa insieme preparando marmellate e succhi di frutta senza alcuna distinzione.

Le foto testimonial sono state raccolte dal Comitato anche a Cusano, pur con modalità diverse. In tutto sono state scattate più di 40 foto, ognuna con il suo slogan antiviolenza domestica. Le foto saranno pubblicate in un grande manifesto che esporrà in Coop tutti quegli sguardi sorridenti, severi, pensosi, che saranno la testimonianza della volontà della Cooperativa, del suo Comitato Soci di zona e dei cittadini di Cormano e Cusano di offrire un gesto di sostegno, di comprensione e un suggerimento di aiuto a tutte le donne che vivono nel silenzio nascosto la loro difficoltà.

Perché alla Coop si compra, è vero, ma anche si pensa, e si cerca di incrementare sempre più la consapevolezza della realtà sociale che ci contiene tutti.

 

Testimonianza scritta dal Comitato Soci di Cormano-Cusano

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali