Vieni a scoprire il nuovo calendario di Alimenta l’Amore!

Mercoledì 29 novembre alle 11, presso la Sala Viscontea del Castello Sforzesco di Milano, presenteremo ufficialmente Un Mondo Parallelo, il nuovo calendario di Alimenta l’Amore, che vede protagonisti gli ospiti del canile di Milano, fotografati da Silvia Amodio, accompagnati dai simpatici disegni di Bruno Bozzetto.  

Bruno Bozzetto, oltre ad essere un disegnatore e un regista eclettico, è un grande amico degli animali. Per questa iniziativa, realizzata a quattro mani con la fotografa-giornalista Silvia Amodio, Bozzetto ha animato 12 tavole (più la copertina) per un risultato davvero originale: i ritratti dei protagonisti dialogano con i personaggi disegnati dal regista e sembrano stare al gioco con la speranza che qualcuno si accorga di loro e li adotti.
Il genio e l’ironia del disegnatore ci aiutano infatti ad attirare l’attenzione sugli animali meno fortunati, e il ricavato della vendita del calendario, disponibile in tutti i punti vendita Coop Lombardia, aiuterà gli ospiti del canile.
Nonostante si registri una crescente attenzione nei confronti delle tematiche legate agli animali, i canili sono sempre troppo pieni. E Natale è anche il momento giusto per ricordare che gli animali non sono oggetti che si scartano sotto l’albero, ma soggetti senzienti che devono essere accolti in famiglia con precisi obblighi morali.

Il 29 novembre interverranno:

  • Roberta Guaineri, assessore a Turismo, Sport e Qualità della vita
  • Bruno Bozzetto, regista-disegnatore
  • Silvia Amodio, fotografa-giornalista
  • Manuela Michelazzi, direttore sanitario Parco canile rifugio di Milano
  • Emanuela Prato Previde, PhD in psicobiologia, responsabile Canis sapiens lab Università Statale di Milano

Alimenta l’Amore è una campagna promossa da Coop Lombardia, in collaborazione con il comune di Milano, che consiste in una raccolta permanente di cibo per animali nei punti vendita Coop. Il progetto, inaugurato a Milano nel 2014, è ora attivo in 18 città della Lombardia. In tre anni sono stati distribuiti, in collaborazione con i comuni coinvolti, 440 mila pasti agli animali in difficoltà attraverso le associazioni animaliste.
Per saperne di più visita il sito ufficiale dell’iniziativa: www.alimentalamore.it

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali