Nel Guscio: biglietti per i soci al Teatro Elfo Puccini

Il Teatro Elfo Puccini apre le porte della sala Fassbinder per invitare tutti i soci Coop Lombardia a partecipare al nuovo spettacolo, Nel Guscio, in cartellone nelle date dal 13 al 18 luglio.

Debutta in prima nazionale la versione scenica del geniale romanzo di Ian McEwan, ideata da Cristina Crippa. Protagonista l’attore Marco Bonadei, tra gli interpreti dell’ultimo film di Gabriele Salvatores, “Comedians”.

Gli spettacoli si terranno da martedì 13 a venerdì 16 alle ore 20:30 mentre per domenica 18 luglio lo spettacolo è previsto alle 16:00.

Coop Lombardia continua a sostenere il teatro milanese e l’intero settore della cultura, che finalmente può tornare a mettere in scena gli spettacoli e coinvolgere gli spettatori nel rispetto di tutte le norme sanitarie.

Per questa produzione sono previsti cinquanta biglietti omaggio, fino a esaurimento posti disponibili, dedicati ai soci Coop Lombardia. La prenotazione è obbligatoria: per farlo, basta scrivere una mail a promozione@elfo.org indicando cognome, nome, numero di telefono, data e numero di posti (max 2 a persona) e specificando nell’oggetto INVITO COOP.

“Nel Guscio” è uno spettacolo dove il protagonista, un feto ormai prossimo a divenire un bambino, ha da poco finito di crogiolarsi e volteggiare senza pensieri in un fantastico mare privato, e si trova incastrato a testa in giù nel grembo di una donna. È da questa scomoda postazione che narra gli eventi della sua vita, almeno da quando ne ha acquisito coscienza. È coltissimo, petulante, chiacchierone, e drammaticamente ingenuo.

Il ‘giovanissimo’ personaggio, solo nel suo sacco amniotico, scopre di far parte, suo malgrado, di un atroce complotto. «Ascolto, e mi preoccupo. Voci di cospiratori… una macchinazione odiosa. In che guaio mi sto per cacciare». La divertente e poliedrica interpretazione del protagonista, Marco Bonadei, che sulla scena si dibatte fra dubbi amletici e improvvise folgorazioni, è incalzata dalle voci di Ferdinando Bruni, Elio De Capitani, Elena Russo Arman, Cristina Crippa, Enzo Curcurù, Alice Redini, Vincenzo Zampa.

Per più informazioni sulla produzione, sullo spettacolo e sulle norme di accesso al teatro, vai a questo link!

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali