LocalGreen: i mélange di insalate ispirati a Milano

Coop Lombardia ha introdotto in gamma nuovi prodotti sostenibili per Soci e clienti: sono i gustosissimi e freschi mélange di insalate Brera, Moscova e Sarpi, prodotti dalla start-up LocalGreenColtivati in vertical farming, a soli 18 chilometri dal centro della città, sono oggi disponibili come progetto sperimentale nel nostro punto vendita di Milano via Arona.

Il vertical farming è la pratica di coltivare i vegetali, quali appunto la lattuga, in ambienti artificialmente controllati, sfruttando l’illuminazione artificiale, che sostituisce il sole, e le tecnologie idroponiche e aeroponiche, che permettono di non utilizzare il terreno.

I tre fondatori Lorenzo Beccari, Paolo Forattini e Marco Maggioni puntano, partendo dal seme, a produrre vaschette di insalate dai mix innovativi e particolari. Tutto il processo avviene all’interno dello stesso edificio a pochi passi dal centro di Milano e consente di portare sulla tavola del consumatore un prodotto nuovo, sano, locale, più fresco e saporito. Una vertical farm tradizionale si presenta come un edificio al cui interno le piantine di lattuga crescono nelle migliori condizioni in termini di illuminazione, sostanze nutritive e parametri ambientali, senza l’utilizzo di pesticidi e metalli pesanti (come il nickel), quindi con un minor impatto ambientale.

Con la vertical farming è possibile produrre di più con meno: in media, ad un metro quadrato in vertical farming ne equivalgono circa 350 di un sistema di coltivazione tradizionale, mentre il consumo idrico viene abbattuto del 95%. 

Coop Lombardia è fiera di dare spazio  a una realtà giovanissima come LocalGreen, che con l’innovazione sostenibile del vertical farming fa del futuro della coltivazione ortofrutticola la sua ragione d’essere.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali