La Stagione Alternativa alla Fondazione Feltrinelli

Ricerca, mostre, musica, incontri, danza, dibattiti, teatro, rassegne per il nuovo calendario di Fondazione Feltrinelli che andrà ad animare la Stagione Alternativa.

Memoria, sostenibilità, lavoro, territori, ecologia: il palinsesto di attività parte da cinque pilastri seguendo uno stile meticcio che unisce la ricerca con l’intrattenimento, i dialoghi con i workshop, la danza, la musica, l’arte contemporanea con le idee, le esperienze, i progetti. Si affida per questo a un anno di incontri, dibattiti, festival, rassegne che vedranno protagonisti alcuni degli interpreti più innovativi e radicali della scena nazionale e internazionale.

Al centro della Stagione ci saranno una serie di appuntamenti sugli argomenti più disparati: sulle frontiere della politica; sull’ecologismo; sulle sfide cui è chiamata l’economia; ma anche su economia circolare e finanza d’impatto; e sugli scenari del lavoro.
Non mancheranno appuntamenti con la storia per fare memoria pubblica e appuntamenti di dialogo a distanza fra i territori periferici del mondo e i nuovi centri. Così come le arti performative, che giocano un ruolo da protagoniste nella nuova stagione di cui Coop Lombardia è uno dei partner.

Scopri il calendario completo di Stagione Alternativa cliccando qui.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali