Insieme a Fondazione Feltrinelli per una scuola “diffusa”

Conoscere è fondamentale per comprendere ciò che accade e “stare” nel mondo, per crescere e relazionarsi, per prendere decisioni, fare scelte consapevoli e quindi vivere con pienezza e spirito critico la contemporaneità. L’educazione non è solo una questione di competenze, ma di libertà, di rispetto, emancipazione, di identità sociale e di gratificazione personale.È su queste premesse che è nata la piattaforma online Scuola di Cittadinanza Europea, creata dalla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli per supportare l’educazione civica nelle scuole secondarie e ripensare i processi formativi. Si tratta di uno spazio di conoscenza e didattica partecipativa, oltre che un percorso di consapevolezza e riflessione sulla contemporaneità e le sue sfide, che offre diversi e vari percorsi didattici per i ragazzi. Tra questi è disponibile anche la proposta intitolata Le relazioni al centro, realizzato da Fondazione G. Feltrinelli in collaborazione con Coop Lombardia.La nostra Cooperativa, da sempre attenta al tema educativo e in prima linea da oltre quarant’anni con la ricca proposta di progetti della guida Saperecoopsostiene con entusiasmo il progetto dedicato ai giovani e focalizzato sull’approfondimento di valori – per noi identitari – quali solidarietà, socializzazione e cooperazione. “La relazione al centro” si articola in 3 appuntamenti:

  • 27 settembre: “back to basics”Sfruttando il ricco archivio della Fondazione, gli studenti prenderanno parte a un laboratorio di ricerca storica dedicato al tema del mutuo soccorso, attingendo ad esperienze del passato per attivare una riflessione sulla trasformazione degli spazi, intesi come luoghi di aggregazione, socializzazione e inclusione dove praticare i principi della mutualità, della solidarietà e della democrazia.
  • 4 ottobre: trekking urbano nella città di MilanoCon un trekking urbano si farà tappa in alcuni luoghi chiave della città dove, attraverso la voce di chi ha messo se stesso al servizio degli altri, si ascolteranno storie ed esperienze di socializzazione e mutuo soccorso per cercare di capire meglio a quali bisogni rispondono l’associazionismo e il cooperativismo. L’itinerario include la visita a due luoghi simbolo della tradizione mutualistica milanese.
  • 15 novembre: back to Future @Raffles MilanoL’appuntamento sarà dedicato al dibattito e al confronto sull’esperienza del 4 ottobre attraverso fotografie, contributi video, interviste e tutta la documentazione raccolta sul campo. Gli studenti partecipanti realizzeranno un prodotto editoriale audio o video dedicato ai luoghi esplorati nel secondo appuntamento, restituendone la loro visione attraverso le strategie creative della “Public History”, grazie alla guida di docenti ed esperti sul tema.

Per avere più informazioni sul progetto, naviga la piattaforma online Scuola di Cittadinanza Europea.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali