Giornata della Memoria: gli eventi per ricordare

“Coltivare la Memoria è ancora oggi un vaccino prezioso contro l’indifferenza e ci aiuta, in un mondo così pieno di ingiustizie e di sofferenze, a ricordare che ciascuno di noi ha una coscienza e la può usare” (Liliana Segre)

Tante sono le iniziative che i soci volontari hanno organizzato in queste settimane insieme a importanti associazioni e realtà del territorio per celebrare il Giorno della Memoria: spettacoli teatrali, mostre, presentazioni, convegni, visite guidate, viaggi della memoria, e molto altro ancora.

Ecco tutti i prossimi eventi in programma:

  • Domenica 26 gennaio il Comitato Soci Coop di Milano Arona organizza, in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale “Grotta del Mago”, la rappresentazione teatrale dal romanzo “Il talmudista” di Alessandro Lukàsc. Al termine dello spettacolo il Comitato Soci offrirà un rinfresco con prodotti della linea Fiorfiore Coop.
  • Lunedì 27 gennaio i Comitati Soci di Palmanova e Sesto San Giovanni-Bicocca propongono una visita guidata al Binario 21, un’area della stazione di Milano Centrale situata al di sotto dei binari ferroviari, che tra il 1943 e il 1945 fu il luogo in cui centinaia di deportati furono caricati sui vagoni merci diretti ai campi di concentramento.
  • Lunedì 27 gennaio il Comitato Soci di Voghera organizza una serata dedicata al rapporto tra il cinema e la Shoah, con lettura del “GattoMatto” e proiezioni dei trailer dei film più famosi.
  • Il Comitato Soci Coop di Crema ha organizzato, in collaborazione con il Comune di Crema, tre appuntamenti con la memoria:
    lunedì 27 gennaio all’interno della Sala dei Ricevimenti verrà presentata “Il sole non dovrebbe sorgere a Dachau“, una rielaborazione di Ottavio Bolzoni di immagini e riflessioni dai viaggi della memoria; martedì 28 gennaio nell’Aula Magna dell’Università gli studenti delle scuole superiori di Crema potranno incontrare Sidney Zoltak, sopravvissuto allo sterminio degli ebrei nella Polonia occupata dai nazisti; e da lunedì 20 a giovedì 23 aprile la Rete scuole superiori provincia di Cremona, in collaborazione con Associazione Nazionale Divisione “Acqui”, organizza un viaggio della memoria nel ghetto di Terezin e nella città di Praga, per un intenso percorso nella storia dell’ebraismo e dell’Europa della Shoah.
  • Domenica 2 febbraio il Comitato Soci Coop di Lodi organizza una visita guidata alla Stazione Centrale di Milano e al Binario 21, simbolo della Shoah in Italia e diventato un luogo di dialogo e di incontro tra etnie, culture e religioni diverse.
  • Dall’8 all’11 maggio il Comitato Soci di Sesto San Giovanni promuove un viaggio della memoria nei campi di sterminio nazista di Hartheim, Gusen e Mauthausen, in occasione del 75esimo anniversario della loro liberazione.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali