Giornata della Memoria 2020: eventi dai Comitati Soci

Il 27 gennaio si celebra il Giorno della memoria, la ricorrenza che ogni anno si propone di commemorare le vittime dell’Olocausto, affinché nessuno dimentichi.

Anche per il 2020 i nostri Comitati Soci si sono attivati organizzando numerose iniziative per coinvolgere i vari territori e tenere accesa la memoria.

Giovedì 23 gennaio il Comitato Soci Coop di Como ti aspetta al Teatro Nuovo di Rebbio per assistere allo spettacolo teatrale “Invasione di campo. Storie di numeri sulla maglia e sulla pelle”. L’ingresso sarà a offerta libera e parte del ricavato verrà devoluto all’Associazione OSHa – Asp Como.
Alla serata parteciperanno anche i giocatori del Como Calcio e ci sarà un intervento video del grande campione Javier Zanetti.

Giovedì 23 gennaio il Comitato Soci Coop di Novate Milanese promuove lo spettacolo teatrale “Gino Bartali. Eroe silenzioso”, tratto dal romanzo di Antonio Ferrara “La corsa giusta” e interpretato da Federica Molteni. L’appuntamento è alle 20:30 al Centro Socio Culturale Coop nella Galleria di Via Repubblica 15 a Novate Milanese.

Venerdì 24 gennaio appuntamento alla Copernico Milano Blend Tower, con “La memoria del presente”, l’iniziativa promossa oltre che da Coop Lombardia, da Scuola Coop, dalla rivista Doppiozero e in particolare dal suo direttore Marco Belpoliti, massimo esperto della vita e delle opere di Primo Levi, dalla Fondazione Barberini, da Generazioni Legacoop, ANCC – Coop, Coop Alleanza 3.0, con il contributo di Coopfond. Un momento per una riflessione sobria che tenga insieme contemporaneamente la conoscenza e l’interpretazione di quanto accaduto con l’attualità.

Venerdì 24 gennaio il Comitato Soci Coop di Milano Bonola ti invita a Cascina Cotica per la lettura teatrale “Voci da Ravensbruck”, una raccolta di toccanti testimonianze di donne segregate nel campo di sterminio di Ravensbruck, a nord di Berlino.

Domenica 26 gennaio il Comitato Soci Coop di Milano Arona organizza, in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale “Grotta del Mago”, la rappresentazione teatrale dal romanzo “Il talmudista” di Alessandro Lukàsc. Al termine dello spettacolo il Comitato Soci offrirà un rinfresco con prodotti della linea Fiorfiore Coop.

Lunedì 27 gennaio i Comitati Soci di Palmanova e Sesto San Giovanni-Bicocca propongono una visita guidata al Binario 21, un’area della stazione di Milano Centrale situata al di sotto dei binari ferroviari che tra il 1943 e il 1945 fu il luogo in cui centinaia di deportati furono caricati sui vagoni merci diretti ai campi di concentramento.

Lunedì 27 gennaio il Comitato Soci di Voghera organizza una serata dedicata al rapporto tra il cinema e la Shoah, con lettura del “GattoMatto” e proiezioni dei trailer dei film più famosi. L’evento prevede anche un doppio appuntamento con le scuole, giovedì 23 e venerdì 24 gennaio, e una tappa al Teatro della Casa Circondariale di Voghera, sabato 25 gennaio.

Il Comitato Soci Coop di Crema ha organizzato, in collaborazione con il Comune di Crema, tre appuntamenti con la memoria:

  • lunedì 27 gennaio all’interno della Sala dei Ricevimenti verrà presentata “Il sole non dovrebbe sorgere a Dachau“, una rielaborazione di Ottavio Bolzoni di immagini e riflessioni dai viaggi della memoria
  • martedì 28 gennaio nell’Aula Magna dell’Università gli studenti delle scuole superiori di Crema potranno incontrare Sidney Zoltak, sopravvissuto allo sterminio degli ebrei nella Polonia occupata dai nazisti
  • da lunedì 20 a giovedì 23 aprile la Rete scuole superiori provincia di Cremona, in collaborazione con Associazione Nazionale Divisione “Acqui”, organizza un viaggio della memoria nel ghetto di Terezin e nella città di Praga, per un intenso percorso nella storia dell’ebraismo e dell’Europa della Shoah

Domenica 2 febbraio il Comitato Soci Coop di Lodi organizza una visita guidata alla Stazione Centrale di Milano e al Binario 21, simbolo della Shoah in Italia e diventato un luogo di dialogo e di incontro tra etnie, culture e religioni diverse.

Dall’8 all’11 maggio il Comitato Soci di Sesto San Giovanni promuove un viaggio della memoria nei campi di sterminio nazista di Hartheim, Gusen e Mauthausen, in occasione del 75esimo anniversario della loro liberazione.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali