E!state Liberi con Coop Lombardia

Primo campo estivo per i soci e i dipendenti Coop Lombardia dal 27 agosto al 3 settembre 2012.
Per Coltivare Responsabilità è necessario affondare le mani nella terra e lavorare con entusiasmo ed energia per sradicare vecchie e velenose radici e piantare nuovi semi.
Per questo come Coop Lombardia abbiamo deciso di organizzare insieme a Libera e a Libera Terra il primo campo estivo di formazione e lavoro sui terreni confiscati alle mafie, rivolto ai nostri soci e ai dipendenti.
I partecipanti al campo avranno l’occasione di toccare con mano la realtà trapanese della nascente cooperativa Terre di Rita Atria, che abbiamo scelto di adottare e sostenere fin dai suoi albori, affinché i terreni confiscati a Matteo Messina Denaro possano tornare produttivi e restituire alla collettività il loro frutto più prezioso: l’olio Nocellara del Belice.

Il campo estivo darà ai soci la possibilità di conoscere tante storie di cooperazione, resistenza, memoria, riscatto e libertà e di scoprire il volto più autentico di una Sicilia orgogliosa e determinata nel cambiamento.

Per informazioni e iscrizioni: info.soci@lombardia.coop.it
Scarica la scheda del campo

Diario di bordo dal campo estivo di Roberto Rotondo

 

Estate Liberi 2012 - Coop Lombardia

 

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali