Ecodesign degli imballaggi: Coop premiata da Conai

Coop è stata premiata nell’ambito del “Bando per l’ecodesign degli imballaggi nell’economia circolare” promosso da Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) e patrocinato dal Ministero dell’Ambiente. Un riconoscimento importante che conferma l’impegno messo in campo già da tempo da Coop sul versante dell’eco-compatibilità dei prodotti alimentari e non, che si inserisce tra le tante azioni a favore dell’ambiente

Al bando, in cui sono stati ammessi 160 progetti e premiate 92 aziende, Coop ha conquistato il numero maggiore di premi, ben 19. In particolare, il prodotto “Brillantante Casa Coop” è stato premiato per l’intervento di alleggerimento del peso del flacone, per l’uso del 100% di plastica riciclata e l’inserimento di una apertura facilitata dell’etichetta coprente. A questo si aggiunge l’utile indicazione per il consumatore riguardo la filiera di raccolta e smaltimento del prodotto, così da facilitare il corretto riciclo.
Tra le altre azioni che Conai ha riconosciuto a Coop vi sono le sgrammature delle confezioni (è il caso dell’acqua minerale o degli shopper riutilizzabili), la semplificazione degli incarti, come nel caso del “Burro Vivi Verde” dove l’incarto diventa monomateriale e la confezione nella sua interezza è compostabile oltre che riciclabile. La “riciclabilità” in alcuni prodotti Coop raggiunge il 100%, grazie all’uso di soli materiali riciclati  come nel caso delle capsule caffè, dei detersivi pavimenti Vivi Verde e vetri multiuso e della linea ammorbidenti concentrati.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali