#CoopForAfrica prosegue fino al 16 gennaio

A distanza di un mese dall’avvio della campagna #CoopForAfrica a sostegno delle vaccinazioni Covid nel continente africano, l’iniziativa supera l’ambizioso traguardo prefissato di 1 milione di euro  grazie  alle donazioni singole e al raddoppio delle donazioni raccolte nei supermercati e ipermercati ad opera Coop.  La cifra è già sufficiente per vaccinare oltre 250.000 persone.

Il rilancio della campagna, che continua fino al 16 gennaio, risponde alle richieste di tantissimi clienti e soci desiderosi ancora di donare, il nuovo obiettivo è di superare quindi la soglia di 1,5 milioni di euro da destinare all’Agenzia ONU per i Rifugiati-UNHCR, la Comunità di Sant’Egidio e Medici Senza Frontiere, tre realtà umanitarie fortemente impegnate sul versante della solidarietà internazionale e già attive sul territorio africano per favorire la vaccinazione. Questa campagna è un modo per contribuire a mettere in sicurezza i Paesi più poveri del mondo, dove la pandemia si scarica su sistemi sanitari fragili e insufficienti. Alle ragioni etiche si somma inoltre la necessità di neutralizzare il più possibile un virus in fase di mutazione, partendo dal presupposto che nessuno si salva da solo di fronte al Covid-19.

La campagna procede dunque con le modalità di sempre: si può continuare a donare utilizzando la piattaforma Eppela, il conto corrente dedicato (Iban: IT12E0200805364000106277813) o alle casse dei punti vendita della nostra Cooperativa.

Anche per questo rilancio, le cooperative di consumatori si sono impegnate a raddoppiare tutte le donazioni fino al 16 gennaio.

Fai la tua parte e dona ora!

Per scoprire l’iniziativa #CoopForAfrica il Comitato Soci di Milano – Bonola ha organizzato un incontro con Ulderico Maggi, della Comunità di Sant’Egidio, il prossimo 21 gennaio alle ore 18:30. Sant’Egidio racconterà durante l’incontro, che si terrà sulla Piattaforma Zoom, il progetto “Dream”, fra quelli finanziati dalla campagna #coopforAfrica per offrire anche lì la possibilità di vaccinarsi contro il covid19. Per partecipare, scopri di più a questo link.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali