Coop per la cultura: abbonamenti scontati per i soci

Ha preso il via la nuova iniziativa “Coop per la cultura”, che coinvolge 20 tra i più noti quotidiani e periodici italiani, i cui abbonamenti digitali o cartacei vengono proposti ai nostri soci a prezzi scontati (fino al 50%).

Con “Coop per la cultura” la Cooperativa consente, ai soci che vorranno aderire, di avvicinarsi ancora di più a una informazione di qualità e di sostenere un settore fondamentale e vitale per la nostra democrazia. L’iniziativa nasce dopo il successo di “A casa con Coop” promossa durante il primo lockdown, quando 200mila persone in tutta Italia hanno usufruito del servizio di erogazione di intrattenimento di Coop.

Le testate coinvolte nell’iniziativa sono, al momento, Avvenire, Corriere della Sera, Repubblica, Domani, Il Fatto Quotidiano, Il Foglio, Il Manifesto, Il Sole24Ore, Il Riformista, Il Tirreno, Gazzetta di Carpi, Gazzetta di Modena, Gazzetta di Reggio, La Nuova Ferrara, Internazionale, L’Espresso, Le Scienze, Limes, National Geographic, Traveller.

La proposta si arricchirà nei prossimi mesi, sia includendo nuove testate editoriali (anche locali), sia spaziando verso altre realtà come cinema, teatri e musei, che da un anno soffrono a causa della pandemia e che potranno così ampliare il proprio pubblico di riferimento.

Per accedere alle informazioni e per sottoscrivere gli abbonamenti è attiva una sezione del sito di Coop, dove si potrà richiedere contestualmente anche l’invio gratuito delle tre edizioni digitali dei tre periodici di informazioni editi da Coop (Consumatori, L’Informatore, Nuovo Consumo).

Buona lettura!

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali