Ciao Venezia, compagna battagliera e generosa

Nella giornata di mercoledì 13 luglio la cara socia Venezia di Giulio ci ha lasciati improvvisamente, lasciando sgomenti e attoniti quanti l’hanno conosciuta. Solo poche ore prima era nella sua amata Coop di Novate Milanese via Brodolini pronta a incontrare l’Associazione “La Rotonda”, partner locale del nostro progetto Buon Fine.

Infaticabile”, “battagliera” e “generosa”, sono le parole con cui la ricorda il Comitato Soci di Novate Milanese, a cui Venezia ha dato tutta se stessa, nell’organizzare in oltre trent’anni centinaia di iniziative culturali, politiche, ludiche e ricreative che hanno reso lei e il CSCN un insostituibile punto di riferimento per la vita sociale della comunità novatese.

Con la sua tempra e il suo rigore morale, Venezia è stata protagonista indiscussa della vita della nostra Cooperativa, ricoprendo per oltre vent’anni l’incarico di Presidente del Comitato Soci Coop e per tre mandati il ruolo di Consigliera di Amministrazione: un pungolo costante e uno stimolo continuo al confronto, anche diretto, per esprimere le sue idee con grande onestà intellettuale.

Vogliamo ricordarla sorridente e fiera, con una foto scattata sui campi di lavoro e formazione a San Giuseppe Iato, insieme agli amici di Libera e Libera Terra. Affondando le mani in quella terra strappata alle mafie, era lì per testimoniare ideali e valori di cooperazione, pronta a organizzare nuove attività e vulcanici progetti una volta tornata a casa.

La Cooperativa stringe in un abbraccio i suoi familiari, i soci volontari del Comitato Soci di Novate Milanese e gli amici in un ultimo saluto Venerdì 15 luglio alle ore 10,30 presso la Chiesa Parrocchiale della Sacra Famiglia a Novate Milanese.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali