Caseificio Don Peppe Diana: tra i 10 migliori caseifici DOP

Il Caseificio Don Peppe Diana di Castel Volturno – Libera Terra è stato riconosciuto tra i 10 migliori caseifici DOP da La Cucina Italiana, la prestigiosa rivista italiana di cucina, gastronomia e cultura alimentare.

La Mozzarella di Bufala Campana DOP prodotto dal Caseificio Libera Terra è in assortimento nei nostri Ipercoop di Bonola, Baggio e Piazzale Lodi e nei supermercati di Novate, Brescia, Mantova e Arona. La mozzarella dedicata a Don Peppe Diana viene realizzata con latte di bufala biologico, proveniente da allevamenti locali scrupolosamente selezionati. Ha un colore bianco porcellanato e una crosta sottilissima e liscia, con una struttura a foglie sottili e priva di occhiature. Il sapore è molto intenso e inconfondibile, tipico di questo formaggio fresco a pasta filata della grande tradizione casearia campana. Il latte viene lavorato in tempi molto brevi dalla mungitura, rispettando il processo di produzione artigianale.

La Mozzarella di Bufala Campana DOP prodotta da Libera Terra lo scorso anno ha vinto anche la prima edizione del Mozzarella Championship 2021, superando una selezione che ha coinvolto 100 caseifici DOP e non DOP.

Traguardi importanti, che oltre a valorizzare un prodotto buonissimo, tengono viva l’attenzione sulla storia e l’impegno del Caseificio Don Peppe Diana, il sacerdote ucciso nella sua Chiesa il 19 marzo 1994 a Casal di Principe per non aver mai indietreggiato di fronte alla camorra.

La partnership della nostra Cooperativa con Libera Terra risale a circa un decennio fa, quando Coop Lombardia ha iniziato a sostenere e promuovere la storia di riscatto e cooperazione da cui nascono i prodotti a marchio Libera Terra, una perla di qualità, sostenibilità ed eccellenza dai territori liberati dalle mafie. Libera Terra è infatti l’anima agricola delle cooperative sociali che in Sicilia, Calabria, Puglia e Campania lavorano per il rilancio produttivo degli agricoltori biologici del Sud Italia che condividono gli stessi principi e che lavorano per produrre prodotti di alta qualità attraverso metodi rispettosi dell’ambiente e della dignità della persona. La mission del progetto è dare dignità ai territori caratterizzati da una forte presenza mafiosa, attraverso la creazione di aziende cooperative autonome, autosufficienti, durature, in grado di dare lavoro, creare indotto positivo e proporre un sistema economico virtuoso, basato sulla legalità, sulla giustizia sociale e sul mercato.

 

 

 

 

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali