Assemblea Generale di Bilancio 2016

Assemblea Generale dei Delegati_55Con sabato 17 giugno abbiamo concluso l’anno sociale della nostra Cooperativa.
L’Assemblea Generale è stata il 50° importante appuntamento, dopo le 49 assemblee che si sono susseguite nel mese di maggio e nei primi giorni di giugno.
Già dalle prime ore del mattino al Bicocca VIllage si respirava un’aria da grande evento. Tra il Supermercato del Futuro Coop, il Fiorfood, che ha ospitato il welcome coffee di benvenuto, e le sale cinema, era un via vai di colleghi impegnati a predisporre ogni minimo dettaglio per accogliere oltre 800 persone.
Pullman dopo pullman, da tutta la Lombardia sono arrivati i delegati, soci curiosi e sorridenti che han fatto orgogliosamente il loro ingresso in sala, con la borsa prodotta nel carcere di San Vittore, contenente tutti i documenti utili a seguire lo svolgimento dell’assemblea e un dolce omaggio, la marmellata biologica prodotta dalla cooperativa sociale Radici nel Fiume.
Ad aprire i lavori, il saluto di Mario Lusetti, presidente Nazionale di Legacoop, dopo di lui è intervenuto il nostro Presidente Daniele Ferré.
Il Presidente, dopo aver commentato i dati di Bilancio 2016, ha raccontato scelte, prospettive e orientamenti della nostra Cooperativa per i prossimi anni e ha concluso il suo discorso con un ringraziamento ai nostri soci volontari:

I concetti di “etica”, “legalità”, “reciprocità” e “solidarietà” fanno parte del nostro vocabolario tanto quanto i termini che qualificano la nostra attività di impresa. Sono le parole che utilizziamo per dialogare con le nostre comunità. A farci da portavoce e ad amplificare i nostri messaggi sono i nostri soci volontari, con cui ogni anno realizziamo centinaia di iniziative e attività. Concludo questa relazione ringraziandoli per l’entusiasmo e la dedizione con cui sono stati al nostro fianco in questi tre anni di attività. Nei mesi autunnali avvieremo la campagna di candidature per il rinnovo dei Comitati Soci di Zona: cerchiamo persone come loro che abbiano capacità di ascolto, idee e voglia di realizzarle insieme a noi, per continuare a credere, a raccontare e a realizzare un’idea diversa di società.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali