40.000€ donati a EMERGENCY per le donne afghane

Lunedì 7 marzo, presso il punto vendita Ipercoop di Milano PiazzaLodi, abbiamo consegnato ad EMERGENCY un assegno dal valore di 40.000€, frutto delle donazioni effettuate da Soci e clienti negli scorsi mesi per sostenere il Centro di maternità di EMERGENCY ad Anabah, nel nord dell’Afghanistan.

La nostra Cooperativa e l’associazione fondata da Gino Strada, che condividono valori comuni e un impegno costante a favore dei più deboli, avevano deciso in ottobre di lanciare una grande campagna di raccolta fondi con la volontà comune di restare accanto alle donne afghane, sostenendo il Centro di Maternità in un periodo estremamente difficile per l’Afghanistan, nuovamente soggiogato dalla repressione talebana.

Il Centro di Maternità di Anabah è l’unica struttura specializzata e completamente gratuita in un’area abitata da almeno 250.000 persone. Presso il Centro, dal 2003 EMERGENCY offre assistenza ginecologica, ostetrica e neonatale e un servizio di assistenza prenatale che permette di monitorare le gravidanze e curare tempestivamente eventuali patologie. Un vero e proprio punto di riferimento per la salute materno-infantile in Afghanistan, dove la mortalità materna è 99 volte più alta di quella registrata in Italia e il tasso di mortalità infantile è 47 volte più alto.

In tutti questi anni di attività, nel Centro di maternità di Anabah, sono state fatte oltre 465.000 visite e sono stati fatti nascere oltre 71.000 bambini. L’importanza del Centro non si limita alla prevenzione e all’assistenza sanitaria: il Centro di Maternità ad Anabah è anche un polo formativo per il personale afgano – dove lavorano oltre 100 donne – che, lavorando ogni giorno a contatto con il personale internazionale, riceve una formazione pratica e teorica.

Il ringraziamento più importante va a tutti coloro che hanno contribuito alla campagna di donazioni, con i propri punti SocioCoop o acquistando una card solidale di 3 € e ai tanti soci volontari e volontari di Emergency che hanno organizzato insieme iniziative di sensibilizzazione e presidi a punto vendita per promuovere la campagna di raccolta fondi. Scopri di più sul Centro di Maternità a questo link!

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali