Treviglio, una serata al cinema contro l’omobitransfobia

Venerdì 28 maggio 2021, alle ore 20:00 presso lo spazioCinema Anteo di Treviglio, il Comitato Soci di zona Coop di Treviglio insieme a l’associazione culturale Nuvole in Viaggio, Arcigay, Cives Arci Gay Bergamo, Bergamo Pride e #Faremeglio ha organizzato un evento dedicato alla Giornata contro l’omo-bi-transfobia, la celebrazione internazionale che ricorda lo storico giorno (17 maggio del 1990) in cui l’omosessualità è stata rimossa dalla lista delle malattie mentali pubblicata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

La serata prevede la proiezione del film francese Gamberetti per tutti (2019) e un dibattito, per favorire un momento di riflessione contro l’odio e la discriminazione nei confronti della diversità. Il film scelto per l’occasione è una commedia esilarante ispirata a una storia vera: l’esperienza di una squadra di pallanuoto gay di Parigi alle prese con il nuovo allenatore, un campione di nuoto squalificato dalla sua federazione proprio a seguito di dichiarazione omofobe, che, in relazione a ciò, viene costretto ad allenare la squadra dei crevettes pailletées, letteralmente i ‘gamberetti con lustrini’.

Per introdurre la visione del film, interverranno come relatori Marco Arlati, della segreteria nazionale Arcigay e Presidente di Arcigay Bergamo, Laura Rossoni, avvocato e consigliere comunale di Treviglio e Stefano Rozzoni, dottorando in Literary and Cultural Studies presso l’Università degli Studi di Bergamo e Giessen, in Germania.

L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili. È possibile prenotare il proprio posto a questo link. È invece disponibile il trailer di Gamberetti per tutti a questo link. Buona visione!

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali