Terreni inquinati: quali sono le azioni di Coop?

Dopo lo scandalo dei fanghi velenosi sparsi nei terreni agricoli a Brescia, Consumatori ribadisce con chiarezza le azioni di Coop per scongiurare l’impatto di vicende di questo tipo sulla qualità degli alimenti, in particolare focalizzandosi sui controlli di qualità dei prodotti a marchio.

Coop può vantare da ormai 40 anni un proprio laboratorio di sorveglianza che controlla la sicurezza e la qualità dei prodotti a marchio: l’attenzione su queste due variabili rappresenta per Coop il primo aspetto su cui agire per garantire la salute e il benessere dei consumatori.

Un impegno che si concretizza in sforzi e investimenti continui sia in risorse economiche, sia in personale: gli accordi di produzione con i fornitori dei prodotti a marchio Coop prevedono controlli sui prodotti e i processi, nella selezione delle materie prime e ispezioni dirette, oltre ad azioni di coinvolgimento e sensibilizzazione degli stessi fornitori e dei consumatori.

Per maggiori garanzie, i prodotti Coop rispettano le regole che vietano grassi idrogenati, olio di palma, additivi coloranti, Ogm, polifosfati. Anche i limiti previsti per legge di pesticidi e micotossine sono rispettati al 100%. Queste garanzie si estendono anche al packaging utilizzato da Coop.

Il rapporto tra Coop e i fornitori a marchio è improntato alla condivisione dei medesimi valori in materia di salute, sicurezza e benessere del consumatore: una garanzia condivisa che permette una selezione su base etica dei fornitori per i prodotti a marchio.

I fornitori devono prevedere capitolati tecnici più stringenti rispetto alla legge, in cui vengono definiti parametri chimico-fisici, merceologici, microbiologici e le caratteristiche sensoriali sia per il prodotto che per la sua confezione.

Su circa 550 fornitori dei prodotti a marchio Coop, nel 2020 sono stati effettuati oltre 1000 audit e 8,5 milioni di determinazioni analitiche sulla conformità e qualità dei prodotti, comprese quelle effettuate dal laboratorio Coop e dai fornitori del prodotto a marchio. Una grandissima garanzia di sicurezza e di controllo.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali