Il Supermercato del Futuro è diventato realtà a Milano

Il Supermercato del FuturoUn anno dopo il successo di EXPO 2015 al Bicocca Village di Milano il futuro diventa realtà, tutti i giorni.
Il nuovo Supermercato del Futuro, progettato da Coop, apre i battenti a poco più di un anno di distanza dal Future Food District.
1000 metri quadri di superficie, 6000 prodotti, 100 monitor interattivi, per dare vita ad un vero e proprio laboratorio dove innestare esperienze innovative sempre diverse.
Il progetto, che riprende la tecnologia sviluppata e brevettata da Carlo Ratti Associati a Expo Milano 2015, è firmato da Inres, il Consorzio di Progettazione del movimento cooperativo, ed è stato realizzato grazie alla collaborazione di Accenture, per la parte tecnologica, e di Studio FM Milano, per il progetto di identità visiva.

Il Supermercato del Futuro è un luogo dove vivere una nuova esperienza di acquisto, che va ben oltre la semplice disponibilità di prodotti da acquistare.
Grazie ad un semplice gesto della mano verso il prodotto si potranno visualizzare sugli schermi indicazioni che vanno al di là di quanto riportato sul packaging in etichetta, con informazioni su origine delle materie prime, istruzioni per lo smaltimento e promozioni in corso.
Ai tavoli interattivi si aggiungono 46 totem-touch dotati di scanner per visualizzare le informazioni di tutti i prodotti in vendita, indipendentemente dalla loro collocazione, in linea con le esigenze di un consumatore sempre più avveduto e consapevole.
La nuova tecnologia al servizio dei soci e consumatori Coop.

Un’interazione favorita e alimentata anche da una nuova concenzione degli spazi.
Il negozio ospita un’area eventi con un ricco programma culturale e il Fiorfood, la ristorazione di Coop, un luogo dove il cibo incontra l’intrattenimento.
A completare l’offerta servizi gratuiti e innovativi come Coop Drive e il punto ritiro Coop Online.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali