Show cooking Solidal con Tessa Gelisio e i bartender della Flair Academy al Gate

Venerdì 15 luglio alle 18 il Gate di Largo Cairoli ospiterà un nuovo show cooking realizzato dalla conduttrice tv, giornalista e scrittrice Tessa Gelisio, che per l’occasione ha scelto di utilizzare i prodotti provenienti da filiere del commercio equo certificato Fairtrade Italia.
La conduttrice televisiva, scrittrice e blogger darà prova della sua bravura e simpatia realizzando golose ricette che potrete provare a replicare anche a casa.
Ad affiancare Tessa ci saranno anche i barman acrobatici della scuola per bartender Flair Academy, che prepareranno alcuni cocktail utilizzando tè, caffè, cacao, succo d’arancia e d’ananas della linea Solidal Coop.

Terri Monroe, barlady e mixologist, esperta di tecniche di miscelazione avanzata e trainer del corso di mixology della Flair Academy, realizzerà tre cocktail: succo d’arancia, agrumi e rosmarino; succo d’ananas, agrumi, pomodori e basilico; tè, agrumi, salvia, Schweppes e vodka.
Ravane Conrado, barista e coffee lover, esperto di tecniche di estrazione di caffè e trainer del corso di caffetteria della Flair Academy creerà un cocktail a base di: caffè, Mezcal, sciroppo d’agave, panna aromatizzata al Baileys, guarnizione di cacao in polvere.
Roman Zapata, flair bartender, campione nella sua disciplina e trainer del corso di Flair bartending della Flair Academy, servirà uno shot di rum accompagnato da cioccolato della linea Fairtrade.

Al termine delle performance tutti i presenti potranno assaggiare le varie preparazioni.
Ricordiamo che l’ingresso è gratuito ma fino ad esaurimento posti.

Per chi volesse replicare a casa i gustosi piatti preparati da Tessa nel corso dello showcooking, ecco qui le ricette:

Torta banana radicchio e noci

Ingredienti

  • 300 gr farina biologica
  • 250 zucchero di canna Solidal Coop
  • 3 uova biologiche
  • scorza di 1 limone non trattato
  • 250 gr radicchio tondo
  • 40 noci pulite (circa 180 gr)
  • 1 banana Solidal Coop
  • 1 bustina di lievito

Strumenti

  • frusta elettrica per montare
  • setaccio per la farina
  • coltello per tritare le noci
  • coltello per tagliare il radicchio
  • tagliere
  • bastardella
  • grattugia
  • leccapentole
  • stampo a ciambella

Preparazione

Montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
Aggiungere la farina e il lievito ed amalgamare.
Unire la banane a fette, le noci tritate, il radicchio a listarelle e la buccia del limone.
Versare il composto in uno stampo per ciambella e infornare a frono preriscaldato a 180° per circa 40 minuti. Quando il dolce si sarà raffreddato spolverizzate con zucchero a velo.

Dessert delle emergenze - Gelato cioccolato e nocciole

Ingredienti

  • 1 tavoletta di cioccolato fondente Solidal Coop
  • 50 gr di nocciole tritate
  • 1 confezione di gelato al gusto panna\fiordilatte

Strumenti

  • casseruole per bagnomaria
  • coltello per tritare le nocciole
  • cucchiaio per fare le palline di gelato
  • cucchiaio di legno o leccapentole
  • coppe per servire

Preparazione

Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria.
Mettere nelle coppette 2/3 palline di gelato.
Versarvi il cioccolato fuso e guarnire con le nocciole precedentemente tritate.

Dessert delle emergenze - Gelato con frutta

Ingredienti

  • 140 gr di frutta (banana Solidal Coop e altra frutta di stagione a piacere)
  • 15 gr di burro
  • 30 gr di zucchero di canna Solidal Coop
  • 20 gr scaglie di mandorle

Strumenti

  • casseruola per cuocere la frutta
  • coltello per tagliare la frutta
  • cucchiaio per fare le palline di gelato
  • cucchiaio di legno o leccapentole
  • coppe per servire

Preparazione

Tagliare la frutta a cubetti.
Far sciogliere il burro in una casseruola dal fondo spesso e unire la frutta tagliata.
Aggiungere lo zucchero di canna e le scaglie di mandorle.
Far cuocere a fuoco vivo fin quando la frutta non comincerà a caramellare.
Lasciare intiepidire.
Preparare le coppette con 2/3 palline di gelato e versarvi la frutta.

Ed ecco anche alcune foto scattate nel corso dell’evento.

 

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali