#RicerchiAMO: 80mila euro raccolti per la ricerca

Con 80.000 euro raccolti a favore della Fondazione IEO-CCM si è conclusa l’iniziativa #RicerchiAMO, che ancora una volta ha visto Coop Lombardia a fianco della ricerca Scientifica con un’attività solidale realizzata nei negozi. Per tutto il mese di dicembre, infatti, all’interno dei nostri 92 punti vendita Coop, iperCoop e inCoop, acquistando la frutta secca è stato possibile contribuire alla ricerca medico-scientifica: parte di tutta la vendita, pari a oltre 80.000 mila euro, è stata destinata a Fondazione IEO-CCM, che supporta progetti di ricerca dell’Istituto Europeo di Oncologia e del Centro Cardiologico Monzino.

“L’emergenza coronavirus ha richiesto ai nostri Istituti sforzi straordinari - ha spiegato Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, presidente di Fondazione IEO-CCM – che hanno fatto fronte comune perché nessun paziente rimanesse indietro, e grazie a iniziative come questa abbiamo mantenuto l’attenzione alta sulla ricerca”.

Il risultato dell’iniziativa è stato raggiunto grazie agli acquisti di Soci e clienti, che hanno contribuito a sostenere le realtà milanesi in un momento così difficile. Infatti, sostenere la ricerca, che si conferma come il motore del futuro e la reale promessa di miglioramento delle cure e dell’assistenza ai pazienti oncologici e cardiologici, è un’azione che non può essere rimandata anche nei momenti di crisi.

“La tutela delle persone e della loro salute è uno dei fondamenti della missione di Coop”, ha sottolineato Alfredo De Bellis, vicepresidente di Coop Lombardia. “La collaborazione con la Fondazione IEO-CCM ha avuto un successo che è andato ben oltre le aspettative, per quanto riguarda volumi di vendita e donazioni”.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali