Prodotti Coop: il limone Costa d’Amalfi Fiorfiore Coop

Prodotti Coop: il limone Costa d’Amalfi Fiorfiore CoopRispetto dei tempi della natura, selezione e qualità: da qui nascono le eccellenze dell’ortofrutta Fiorfiore Coop. E questo è il momento giusto per il limone Costa d’Amalfi IGP.

La raccolta del limone avviene più volte l’anno, per il fenomeno tipico nei limoni del polimorfismo, anche se la produzione di maggior pregio si ha nel periodo primavera-estate, compreso tra marzo e giugno.
Proprio considerando queste caratteristiche produttive il limone Costa d’Amalfi IGP Fiorfiore Coop viene raccolto da marzo a giugno. Questa tipologia di frutto cresce in un luogo unico, patrimonio dell’Unesco, su terreni impervi dove respira l’odore del mare e della terra.

Dei limoni di Amalfi si prendono cura 150 produttori, tutti piccoli, come gli appezzamenti in cui i limoni vengono coltivati. Una serie di “fazzoletti gialli” che punteggiano la Costa di Amalfi, per molti luogo di vacanza, per altri di duro lavoro. A causa della morfologia del territorio la limonicoltura in costiera viene infatti realizzata esclusivamente a mano, in terrazzamenti raggiungibili soltanto a piedi.

La produzione segue regole ben precise per garantire un prodotto eccellente e certificato, caratterizzato da un profumo particolarmente intenso, polpa succosa moderatamente acida, con scarsa presenza di semi, e la tipica buccia edibile, perché non trattata dopo la raccolta.
La buccia è di medio spessore, di colore giallo particolarmente chiaro, con un aroma e profumo intensi, grazie alla ricchezza di oli essenziali e terpeni, una caratteristica di pregio soprattutto per la produzione del famoso limoncello.

Scopri questo prodotto eccezionale dalle parole dei produttori e lasciati ispirare dall’antica ricetta degli spaghetti al limone cliccando qui.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali

 

Tag