Le Donne di Coop Lombardia per le Donne del Burkina Faso

Molta attenzione è stata riservata in questi anni alla possibilità di migliorare il reddito delle donne attraverso piccole produzioni o materiali che facilitino lo spostamento al mercato e il trasporto d’acqua; anche la scuola si è rivelata un’esigenza molto sentita in particolare per il pericolo di lasciare le bambine escluse dalla scolarizzazione di base.
L’attività di sostegno ai microprogetti ha visto accanto all’Associazione Donne per le Donne, l’impegno generoso di molti Comitati Soci; siamo così stati in grado di promuovere e portare a termine numerosi progetti:

Laboratorio di tintura a Zitenga, formazione e copertura dei costi dell’attività per un anno e quindi fornitura di un fondo di rotazione derivante dalla vendita dei primi prodotti.

Produzione di sapone e saponette al burro di karité a Tanlili, abbiamo contribuito a sviluppare collettivamente una piccola attività commerciale migliorando la qualità dei prodotti. In parte il nostro contributo è servito a formare altri Gruppi di Villaggio al commercio su piccola scala.

Il trasporto dell’acqua dalla testa alla ruota, su richiesta dei gruppi femminili di Tanlili abbiamo favorito l’acquisto di carriole, mezzo semplice ed economico, ma alquanto efficace, per diminuire la fatica del trasporto e rendere il compito dell’acqua meno gravoso.

Al mercato in bicicletta, dalla testa al pedale, abbiamo contribuito all’acquisto di biciclette, mezzo ideale per diminuire la fatica e rendere il trasporto delle merci al mercato meno gravoso e più efficace.

Mandiamo a scuola più bambini/e che possiamo il progetto ha garantito, negli ultimi tre anni, a tutti i bambini e le bambine dell’Unione dei Villaggi di Tanlili la frequenza scolastica. Si tratta di un’adozione di comunità che non comporta invio di denaro alle famiglie, ma si fa carico di rimuovere l’ostacolo finanziario che impedisce di mandare i bambini a scuola. I fondi raccolti vengono inviati all’Unione dei Gruppi di Villaggio che li trasmette ai direttori scolastici.

Per questo microprogetto, a dicembre 2005, il gruppo musicale La Moranera (www.moranera.it), ha “scambiato equamente note con scolarizzazione di bambini e bambine dell’Unione dei Gruppi di Villaggio di Tanlini, versando l’intero finanziamento per la frequenza scolastica per l’anno 2006/2007.

Tutti questi contributi caratterizzano la nostra azione di cooperazione che vede alla base del nostro operare il grande rispetto delle comunità con le quali collaboriamo nella convinzione che “le culture locali sono risorse fondamentali nella costruzione di uno sviluppo sostenibile”.

Da aprile 2008 l’Associazione Donne per le Donne si è costituita come Associazione autonoma con un proprio statuto i cui obiettivi e le cui finalità sono indicate all’art. 3 del medesimo:
Articolo 3 – Statuto Associazione Donne per le Donne
Lo scopo dell’Associazione è quello di individuare, gestire e finanziare microprogetti di cooperazione rivolti al sostegno delle attività delle Donne dell’Unione dei Villaggi di Tanlili (UNGVT) (Burkina Faso), partendo dalle esigenze segnalate dai gruppi femminili stessi.

L’Associazione promuove lo sviluppo delle attività atte a migliorare il reddito delle donne dei Gruppi dell’Unione dei Villaggi di Tanlili (UNGVT) (Burkina Faso) attraverso:

  • il sostegno alle piccole produzioni di oggetti, manufatti e prodotti da commercializzare nella rete del mercato locale;
  • la formazione delle donne dei villaggi per il miglioramento delle filiere di prodotti, manufatti e oggetti;
  • il finanziamento dell’acquisto di attrezzature atte a favorire lo sviluppo di piccole attività produttive e commerciali;
  • la formazione delle donne e delle ragazze nei settori segnalati dai gruppi stessi;
  • il sostegno alla scolarizzazione dei bambini e delle bambine dell’UNGVT
  • il sostegno a tutte quelle attività che rendano meno gravosa e difficile la vita delle donne e delle componenti più fragili (bambini/anziani) dell’UNGVT.
  • L’Associazione si avvale per il proprio funzionamento dell’attività volontaria e gratuita delle/dei proprie/i associate/i.

 

Associazione Donne per le Donne
Daniela Faiferri

Associazione “Donne per le Donne” – c/o Centro Socioculturale Coop Lombardia
Via Vaiarini, 11/e – 25121 Brescia
tel. 335 5879829
fax 030 3752407
Codice fiscale 98140380175

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali

     

    Tag