L’Ambrogino d’oro passa anche da Malnate

_MG_3838Coop Lombardia e il comune di Malnate hanno invitato i cittadini per condividere il riconoscimento dell’Ambrogino d’Oro.
Il premio, la massima onoreficenza che il Comune di Milano assegna ogni anno alle personalità e alle realtà associative che “fanno grande” la città, è stato conferito alla nostra cooperativa per il progetto Due mani in più. Un’iniziativa nata 15 anni fa che consente, grazie al prezioso intervento di circa 180 soci e volontari, di consegnare gratuitamente la spesa a oltre 400 assistiti. Il recapito della spesa in realtà è spesso solo un pretesto per informarsi sulla salute della persona e provare a riempire il vuoto della solitudine.
Nel corso del tempo il servizio è cresciuto e si è strutturato per rispondere in modo sempre più concreto alle varie esigenze di socialità e al desiderio di relazione dei suoi fruitori: i volontari, infatti, consegnano a domicilio anche agli anziani che hanno il piacere di frequentare il negozio, facendo la spesa in autonomia, destreggiandosi tra etichette e prodotti e salutando volti amici.
Alla cerimonia erano presenti Samuele Astuti, sindaco di Malnate, il vice presidente di Coop Lombardia Alfredo De Bellis e i rappresentanti dell’associazione La Finestra.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali