Innovazione e sostenibilità con Coop per la Scuola

Con l’inizio del nuovo anno scolastico, gli studenti tornano sui banchi pieni di energie e di sogni per il futuro. Quest’anno la scuola ha davanti a sé una sfida importante, dopo che per due anni i nostri giovani hanno vissuto spesso lontani dai consueti luoghi di studio a causa della pandemia. Concluso il tempo della DAD, riparte quello della condivisione. Coop Lombardia è al loro fianco, per offrire alla comunità – insegnanti, ragazzi e genitori – risorse concrete, perché investire sulla scuola oggi vuol dire crescere i cittadini di domani, protagonisti di una società più giusta e inclusiva.Ecco allora che la nostra Cooperativa scende in campo con diverse iniziative. Oltre a Dona la spesa per la scuola, che si è appena conclusa, per il quarto anno consecutivo riparte Coop per la Scuola, la raccolta di bollini per dotare le classi degli istituti di ogni ordine e grado di attrezzature e materiale utile alla didattica. Dall’8 settembre è possibile raccogliere i buoni Coop per la Scuola, 1 ogni 15 euro di spesa, grazie ai quali gli istituti potranno richiedere gratuitamente, entro il 12 gennaio 2023, materiali didattici, informatici e tanti altri articoli, scegliendo tra quelli proposti nel vasto catalogo scaricabile dal sito www.coopperlascuola.it

Tantissimi sono i premi che potranno andare ad arricchire le aule e la vita scolastica degli studenti, comprese alcune novità. La prima è che a fronte di 250 buoni la scuola potrà richiedere il premio Buono Spesa Cancelleria da 30 euro, valido fino al prossimo 31 marzo, solo per l’acquisto di articoli nel reparto cartoleria/ cancelleria, inclusi i prodotti in promozione nei negozi. La seconda, invece, è che a fronte di 600 buoni la scuola potrà richiedere il premio Kit libri Coop per la Scuola, del valore di 100 euro, valido fino al 31 marzo 2023, per l’acquisto di pacchetti di libri selezionati (per ordini di scuola e tematiche relative allo sviluppo sostenibile) dai librai di Librerie.coop, con l’obiettivo di arricchire le biblioteche scolastiche. Il premio potrà essere speso solo sull’e-commerce di Librerie.coop, in una pagina dedicata alla campagna e che verrà presto creata.

Le raccolte d’autunno prevedono anche il collezionamento Biobuddi, che durerà per circa due mesi. Ogni 15 euro di spesa si ottiene un bollino per collezionare mattoncini che stimolano bambini e ragazzi a utilizzare la fantasia e costruire il proprio “villaggio verde”. Il valore aggiunto è che si tratta di una raccolta che tutela ed educa al rispetto dell’ambiente: i mattoncini Biobuddi sono infatti di origine naturale (per oltre l’85%) e sono quindi ecologici. Pezzo dopo pezzo, i bambini potranno collezionare tutti gli elementi del set “La tua città sostenibile”: l’albero; la casa e la scuola con i pannelli fotovoltaici; il supermercato, dove si scelgono responsabilmente gli ingredienti per nutrirsi; il taxi elettrico condiviso; il parco eolico.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali