Il G(i)usto di Viaggiare: il turismo responsabile di Libera

Il g(i)usto di viaggiare“Sono più forti i profumi, i sapori e le emozioni di una terra veramente libera”.
Questo il motto di Libera il G(i)usto di Viaggiare, l’agenzia di viaggi di turismo responsabile promossa da Libera e da Libera Terra, per raccontare la bellezza e l’orgoglio di una Sicilia che sa valorizzare il suo patrimonio culturale, paesaggistico e naturale.
Libera il G(i)usto di Viaggiare offre a viaggiatori solitari, gruppi organizzati e studenti in gita proposte di turismo basato sui principi di giustizia sociale ed economica.

“Centopassi” verso Portella della Ginestra, la Corleone pulita e libera, le vie di Palermo tra memoria e impegno raccontate nei luoghi di Falcone, Borsellino e Don Pino Puglisi, e poi i percorsi tra il grano, gli ulivi e i filari dei vigneti di Libera terra, accompagnati dai giovani soci delle cooperative Placido Rizzotto e Pio La Torre.

A raccontare queste speciali esperienze di viaggio sarà Caterina Pellingra, referente dell’agenzia. Valter Molinaro e Laura Redaelli della direzione soci di Coop Lombardia presenteranno, invece, i progetti e i percorsi di turismo responsabile rivolti ai soci e ai dipendenti della Cooperativa.
Vi aspettiamo il 24 giugno, alle ore 18, presso lo Spazio ScopriCoop di Via Arona a Milano.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali