I Fortunelli arrivano nel reparto di Oncoematologia Pediatrica a Pavia

I Fortunelli arrivano nel reparto di Oncoematologia Pediatrica a Pavia

Grazie a 250mila euro donati da Fondazione Soleterre Onlus e all’iniziativa “Trenta ore per la vita”, il Policlinico San Matteo di Pavia ha potuto riqualificare gli spazi di attesa per le visite, la zona studio e il corridoio all’ingresso del reparto di Oncoematologia Pediatrica.

Ora l’area Day Hospital ha nuovi colori, nuovi arredi e tanti nuovi giochi, inaugurati lunedì 2 luglio alla presenza del presidente di Soleterre Damiano Rizzi, della “madrina” Natasha Stefanenko, del presidente del Policlinico San Matteo Giorgio Girelli, del direttore generale Nunzio del Sorbo, del primario Marco Zecca, e del piccolo Oscar.

Il reparto è stato arricchito con gli arredi offerti dalla Fondazione Umberto Veronesi e dai nostri Fortunelli, morbidi e simpatici pupazzetti “terapeutici” donati dalla nostra cooperativa ai piccoli pazienti.

Il Day Hospital di Oncoematologia Pediatrica è attivo da 15 anni con un accesso medio giornaliero di 45 pazienti nella fascia 0-18 anni, ospita bambini in via di deospedalizzazione delle cure mediche o in attesa di chemioterapia senza necessità di degenza notturna. E dal 2014 Soleterre Onlus interviene ogni giorno nei reparti pediatrici del Policlinico San Matteo attraverso il sostegno psico-sociale, l’acquisto di beni e attrezzature mediche e opere di riqualificazione.
Due realtà che si muovono in parallelo per la promozione del programma internazionale per l’oncologia pediatrica.

I nuovi spazi sono stati divisi per andare incontro alle necessità didattiche e ludico-ricreative delle diverse tipologie di pazienti, e per migliorare ulteriormente la qualità delle cure e della loro permanenza in ospedale.

Condividi questo contenuto