Diritti al cuore: un defibrillatore all’Ipercoop di Novate

Diritti al cuore: un defibrillatore all'Ipercoop di NovateVenerdì 11 settembre è stato inaugurato il defibrillatore nel nostro Ipercoop del Centro Commerciale Metropoli di Novate Milanese, consegnato dai centri diurni Nemo e Archimede di Garbagnate e Centroanchio di Bollate per persone con disabilità.

L’idea nasce per favorire l’inclusione sociale delle persone con disabilità, e costruire relazioni per loro significative nella comunità.
Il progetto è stato reso possibile grazie al concorso fotografico “Pionieri…inventarsi la vita”, che ha visto tra i vincitori anche alcune delle foto realizzate da persone con disabilità, e l’assegnazione di premi in denaro ai centri diurni frequentati proprio dalle persone con disabilità vincitrici. L’evento ha aperto una riflessione tra i coordinatori dei centri diurni circa la destinazione dei fondi, pensando soprattutto a come incentivare l’incontro tra soggettività e comunità.Diritti al cuore: un defibrillatore all'Ipercoop di Novate

Da questa importante valutazione è nata l’idea di acquistare un defibrillatore automatico esterno (DAE) da mettere a disposizione in un luogo pubblico.

Lo spazio destinatario del dono è stato proprio il nostro Ipercoop di Novate Milanese. La nostra cooperativa ha subito previsto un’adeguata formazione del personale, grazie alla collaborazione con l’associazione Brianza per il cuore.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali