Coop Lombardia alla decima edizione del Green Retail Forum

Si è tenuto mercoledì 21 ottobre, presso il centro Accenture Customer Innovation Network, cuore digitale di Milano, il Green Retail Forum, ideato da Planet Life Economy Foundation (PLEF) e NDB-Il Marketing Consapevole, con l’intento di monitorare e promuovere l’evoluzione della grande distribuzione verso la sostenibilità.

L’evento, giunto alla sua decima edizione, quest’anno ha affrontato il tema “Il patto necessario delle filiere”, con un programma ricco di interventi e momenti di confronto, che ha intrecciato sostenibilità, economia, ambiente e innovazione.
Un’importante occasione per fare il punto sullo status di strategie e soluzioni green adottate nel mondo del largo consumo: i cambiamenti nei consumatori e nel mercato; cosa significa per un’impresa costruire, gestire e comunicare un modello operativo sostenibile prestando attenzione ad ogni fase della catena produttiva; l’impatto della pandemia sui comportamenti di acquisto dei consumatori e sui piani delle imprese.

Tra i relatori anche Andrea Colombo, direttore generale di Coop Lombardia, che in un panel coi rappresentanti di Ecor-NaturaSì e Aboca ha discusso di trasparenza, interrelazione e identificazione nella comunicazione d’impresa.

In un periodo difficile come quello che stiamo ancora vivendo, infatti, c’è il rischio che certi temi passino in secondo piano, ma ora più che mai è fondamentale riflettere e puntare su un futuro più etico e sostenibile e promuovere un consumo consapevole.
L’esempio di Coop è significativo per via del suo storico impegno a difesa dell’ambiente, testimoniato da oltre 20 anni di scelte virtuose, che coinvolgono tutta la filiera di produzione e che puntano al rispetto della natura, a minimizzare gli sprechi di risorse e a ridurre sensibilmente l’emissione di sostanze dannose.

Tra gli obiettivi di Coop c’è anche quello di accrescere la consapevolezza dei propri soci e clienti, informandoli sull’importanza di compiere scelte di consumo sostenibili.
Attraverso la campagnaUna buona spesa può cambiare il mondo, Coop invita le persone a prediligere prodotti realizzati nel rispetto del pianeta e dei diritti dei lavoratori. Per realizzare un futuro migliore, infatti, è necessario l’impegno di tutti: bisogna partire dalle piccole cose, dalle scelte e dalle azioni dei singoli individui affinché si realizzi un reale cambiamento dello stato attuale delle cose.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali