A cena con Libera Terra c’è più g(i)usto

PizzataLiberaTreviglioIn occasione della Sagra del G(i)usto, lunedì  10 ottobre un centinaio tra Soci e dipendenti hanno partecipato alla cena organizzata in una location d’eccezione: il supermercato Coop di Novate Milanese in via Brodolini.
Più precisamente tra la barriera casse e gli scaffali è stata allestita una lunga tavolata per ospitare le pietanze di un menù elaborato a base di buon vino Centopassi e delizie Coop e Libera Terra.
Allegria, affiatamento, convivialità, questi gli ingredienti di una cena perfettamente riuscita, con sottofondo di fisarmonica e canti e danze attorno alle vasche dei surgelati. Una serata di buon umore, ma anche di formazione e impegno: Valter Molinaro, Responsabile Innovazione e Servizi coop Lombardia, ha raccontato nel dettaglio il pluripremiato progetto Dall’olio… all’olio, che presto sbarcherà nel supermercato e nell’ipermercato, per favorire la raccolta e il corretto smaltmento dell’olio alimentare da parte dei cittadini di Novate Milanese. E poi, sfruttando l’interfono del negozio, l’intervento emozionato e profondo del volontario di Libera Arese, che ha ricordato il valore della memoria e dell’impegno nella lotta contro le mafie.

Il 22 ottobre si replica a Treviglio con la Pizzata Libera: pizza al metro per accorciare le distanze tra la Lombardia e la Sicilia e promuovere la riconversione a uliveto dei terreni confiscati alle mafie a Castelvetrano, e sostenere così la Cooperativa Le Terre di Rita Atria – Libera Terra.

Anche Il Giorno ha parlato di questo bell’evento. Leggete l’articolo qui.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali