Al Pio Albergo Trivulzio spazi verdi per l’Alzheimer

Al Pio Albergo Trivulzio spazi verdi per l'AlzheimerIl 27 settembre il Pio Albergo Trivulzio ospiterà il convegno “Spazi verdi per l’Alzheimer”, organizzato in collaborazione con il comitato degli Amici del Trivulzio e inserito nell’ambito della Milano Green Week.

Numerosi studi attestano che stare a contatto con la natura aumenta lo stato di benessere psico-fisico delle persone, riducendone il livello di stress e inducendo una sensazione di carica energetica.
Nell’ambito della ricerca sugli approcci non farmacologici alla demenza, viene riservata un’attenzione particolare alle attività legate al verde e sui benefici da loro prodotti. Passeggiare in un giardino, coltivare un orto, curare delle piante, sono tutte occupazioni che attivano il sistema sensoriale, facilitano il recupero dei ricordi e promuovono un senso di competenza e realizzazione.

Il Convegno, organizzato proprio nel mese mondiale dell’Alzheimer e inserito nella programmazione dell’edizione 2019 della Milano Green Week, si pone l’obiettivo di sottolineare l’impegno speso dal Pio Albergo Trivulzio nella ricerca di cure rivolte alle persone con demenza, per migliorarne la qualità di vita.
Nel corso del Convegno verrà presentato anche il progetto il Cortile dell’esperienza, uno spazio verde, luogo di armonia, calma e quieto vivere, dedicato agli anziani affetti da Alzheimer e ai loro familiari, che aprirà i battenti nel 2021 nella sede centrale di via Trivulzio a Milano.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali

     

    Tag