A Palazzo Reale la mostra Preraffaelliti. Amore e desiderio

Al Palazzo Reale la mostra Preraffaelliti. Amore e desiderioDal 19 giugno al 6 ottobre Palazzo Reale di Milano ospiterà la mostra “Preraffaelliti. Amore e desiderio”: per la prima volta in Italia gli splendidi dipinti degli uomini e delle donne della cerchia cosiddetta “preraffaellita”, il movimento artistico che sperimentò nuove convinzioni, nuovi stili di vita e di relazioni personali, radicali quanto la loro arte.

Attraverso i capolavori della celebre collezione Tate, gli spettatori potranno scoprire l’universo d’arte e di valori dei 18 artisti preraffaelliti rappresentati in mostra: dall’amore e dal desiderio alla fedeltà alla natura e alla sua fedele riproduzione; e poi le storie medievali, la poesia, il mito, la bellezza in tutte le sue forme.
Le opere saranno presentate in otto articolate sezioni tematiche, al fine di esplorare gli obiettivi e gli ideali di quel movimento, gli stili dei vari artisti, l’importanza dell’elemento grafico e lo spirito di collaborazione.
Ispirati dagli artisti d’avanguardia di ogni epoca, e in particolare dai pittori e dai poeti italiani medievali, i Preraffaelliti crearono una sorta di “modernità medievale” per la loro epoca in rapida evoluzione. Attinsero dalla letteratura e dalla vita reale storie d’amore consone alle loro stesse esistenze. Furono i primi a dipingere dal vero con luce naturale e colori brillanti. Crearono una nuova intimità psicologica nella quale gesti, espressioni e segnali iconografici rivelano i pensieri e i sentimenti profondi dei loro protagonisti.

In occasione della mostra “Preraffaelliti. Amore e Desiderio”, l’arte preraffaellita andrà in scena e si trasformerà in rappresentazione teatrale grazie all’evento Tableaux Vivants.
Martedì 18 giugno alle 21:30 nella Piazzetta Reale a Milano, alcuni dei quadri più famosi della bellissima collezione in mostra prenderanno vita: 6 attori teatrali della compagnia Teatri 35 faranno rivivere allo spettatore le scene perfettamente ricostruite di alcuni dei dipinti ottocenteschi attraverso musica e luci accuratamente ricostruite.
Un spettacolo, della durata di mezz’ora, pensato per avvicinare in maniera non convenzionale all’arte preraffaellita, fortemente espressiva ed evocativa. Le storie e i personaggi dei dipinti usciranno dalle cornici e dalle sale di Palazzo Reale per camminare sul palcoscenico e incantare il pubblico rievocando, ancora una volta, le loro passioni e la loro storia.

L’evento “Tableaux Vivants” è gratuito e aperto al pubblico.
Mentre presentando la propria tessera, i Soci Coop avranno diritto all’ingresso ridotto alla mostra “Preraffaelliti. Amore e desiderio”.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali