Accendi il tuo impegno con la Scuola di Formazione Politica

Accendi il tuo impegno con la Scuola di Formazione PoliticaAl via la quinta edizione della Scuola di Formazione Politica, promossa dalla CGIL Monza e Brianza e dall’Associazione Alisei: “ON! Accendi il tuo impegno ideale” è un percorso fatto di lezioni teoriche e laboratori pratici, ideati per ragazze e ragazzi tra i 16 e i 26 anni.

Quello del 2019 è un programma ricchissimo di temi e di nomi, con sedici incontri di formazione e due uscite didattiche.
Si comincia giovedì 31 gennaio con la giornata di apertura e la presentazione del corso a cura di Angela Mondellini, segretaria generale della Cgil di Monza e Brianza, e l’intervento della giovane eurodeputata Elly Schlein. Si prosegue, nei giovedì successivi, con lezioni di approfondimento sul lavoro, i diritti, le disuguaglianze, le politiche migratorie, la sostenibilità e il contrasto alle mafie.
Tra gli interventi più attesi quello di Fabrizio Barca, previsto per giovedì 7 febbraio: il noto economista affronterà il tema delle disuguaglianze, nel tentativo di mettere a fuoco possibili politiche per ridurle. Prezioso anche il contributo di Luigi Manconi, sociologo e coordinatore di UNAR, Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, che interverrà sul tema dei diritti.

Numerose anche le partnership. Sono otto infatti le realtà associative e gli enti che hanno deciso di collaborare con la Cgil brianzola: Legambiente, Libera, Forum disuguaglianze diversità, Legacoop Lombardia, Manuia – policies for happiness, Parco Nord, Il Mosaico e Radio Popolare, che grazie ad uno specifico laboratorio, curato dal giornalista Alessandro Braga, offrirà agli studenti l’opportunità di “fare radio”, con la produzione e la messa in onda di una vera e propria diretta “ON! Air”.

La scuola è gratuita e agli studenti sono richiesti, come tutti gli anni, costanza e un “impegno ideale”.
Scarica il programma completo cliccando qui e iscriviti entro il 31 gennaio.

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali