A Palazzo Estense di Varese un concerto per dire grazie

Estate Varesina fino all'8 settembre eventi di musica e cinemaDomenica 12 luglio il cortile d’onore di Palazzo Estense a Varese ha ospitato una serata dedicata a chi ha lavorato senza sosta durante l’emergenza.

A medici e infermieri, ma anche alle Forze dell’ordine e ai responsabili di tutti i servizi essenziali alla cittadinanza, è stato dedicato il concerto in do maggiore op. 163 D. 956 di Schubert, eseguito dal Quintetto d’Archi dell’Accademia Teatro al la Scala.

Nel corso della serata, il sindaco Davide Galimberti ha consegnato un riconoscimento a una rappresentanza di quei lavoratori maggiormente coinvolti nei giorni più difficili della pandemia. Professionisti che hanno lavorato senza sosta, permettendo a Varese di superare l’emergenza.
In rappresentanza di tutto il settore della GDO, il riconoscimento è stato consegnato a due colleghi del Supermercato Coop di Varese, il direttore del negozio, Daniele Oppedisano e una delle nostre cassiere, Maddalena Perillo.

All’evento, a ingresso libero e gratuito, erano disponibili un massimo 100 posti a sedere e altrettanti in piedi, al fine di garantire il pieno rispetto delle disposizioni ancora in vigore per il contrasto alla diffusione del contagio.

 

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali