8 marzo con “Tutto quello che volevo” a Varese

In occasione della Giornata della Donna, il Comitato Soci di Varese e Malnate con Eos Centro Ascolto Donna invita tutte le Socie e i Soci Coop a partecipare a una serata speciale al Cinema Teatro Nuovo di Varese (via dei Mille 39) dove sarà messo in scena lo spettacolo “Tutto quello che volevo, storia di una sentenza”,di e con Cinzia Spanò. 

 L’appuntamento con l’evento teatrale è per Giovedì 10 marzo, dalle ore 21: in “Tutto quello che volevo”, l’attrice e drammaturga Cinzia Spanò riflette sull’esperienza della giudice Paola Di Nicola e sulla sua coraggiosa sentenza che fece molto scalpore, connessa alla storia di due ragazzine di 14 e 15 anni che si prostituivano dopo la scuola in un appartamento di viale Parioli, a Roma. 

Il caso ebbe una fortissimo eco anche per via dei clienti che frequentavano le ragazze, appartenenti alla ‘Roma-bene’, professionisti affermati e benestanti, insospettabili padri di famiglia. 

“Tutto quello che volevo. Storia di una sentenza” inizia quando la strada della più piccola delle due ragazze incrocia quella della giudice Paola Di Nicola. Dopo lo spettacolo è previsto un momento di dibattito con ospiti importanti: al tavolo dei relatori interverrà proprio la giudice Paola Di Nicola per raccontare il caso, ma anche la dott.ssa Silvia Sacco, psicoterapeuta di EOS, e la magistrale interprete Cinzia Spanò, che oltre ad esser attrice teatrale è anche presidente dell’associazione di promozione sociale Amleta. A moderare il dibattito sarà la giornalista di Varesenews Stefania Radman. 

La serata al Cinema Teatro Nuovo di Varese è stata organizzata per onorare la memoria di Franca Bramerio, scomparsa un anno fa. Una grande donna e cooperatrice, che è stata tra le altre cose presidente del Comitato Soci di Varese e Malnate, da sempre attiva nel sociale e nel mondo della cooperazione.

L’ingresso è gratuito. Per la prenotazione del proprio posto, basta procedere a questo link su Eventbrite. Invece a questo link si possono scoprire più informazioni sulla serata. 

Condividi questo contenuto

Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter


    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali