Grande successo per la raccolta di piccoli elettrodomestici!

Progetto-CRM-recoveryCon il Progetto CRM recovery a giugno del 2017 è partita la raccolta sperimentale di piccoli elettrodomestici non più funzionanti, nel nostro negozio di via Palmanova e presso il centro La Torre di Baggio.
Nel giro di pochi mesi il progetto pilota, reso possibile grazie alla collaborazione con Amsa, Stena Technoworld e Ecodom, ha permesso di raccogliere quasi due tonnellate di vecchi cellulari e piccoli elettrodomestici esausti (videogiochi, videocamere, ferri da stiro, tastiere per computer, cavi elettrici, mouse, asciugacapelli, radio, torce elettriche, lettori cd e dvd, caricabatterie, ecc.).

Ogni settimana i cassonetti pieni di piccoli RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) vengono ritirati da Stena Technoworld e portati in uno dei più avanzati impianti italiani di recupero dei materiali “critici”: come l’antimonio, il berillio, il cobalto, la fluorite, l’indio e il gallio.
Queste materie prime sono così definite perché di difficile reperimento in natura, ma con un ruolo fondamentale in moltissimi settori, dall’aeronautica all’elettronica di consumo, dall’eolico al fotovoltaico.

La raccolta di piccoli RAEE proseguirà fino al prossimo 31 dicembre.